TESORO DI SCOZIA di Valentina Piazza: I personaggi

mercoledì 10 ottobre 2018


Buon mercoledì! Oggi ho il piacere di ospitare la terza tappa del blogtour dedicato a Tesoro di Scozia, romance di Valentina Piazza, edito Literary Romance

Ho letto la storia creata da Valentina subito dopo l'estate (ve ne parlerò prestissimo!), ma oggi l'autrice ci presenta nel i personaggi, focalizzandosi soprattutto sui protagonisti, anche se posso dirvi che attorno ad essi ci sono alcuni personaggi secondari molto interessanti che lascerò scoprire a voi quando lo leggerete ;)

Prima però vi ricordo di seguirci in questo bellissimo blogtour per scoprire il libro, ecco le tappe:

08/10  Ambientazioni | Linda Bertasi Blog
09/10  La leggenda della Fairy Flag | La fenice magazine
10/10  Personaggi | Leggendo Romance
11/10   Intervista | Amore per i libri e non solo 
12/10  Recensione | I miei magici mondi


TESORO DI SCOZIA
Valentina Piazza

Tesoro di ScoziaEditore: Literary Romance
Genere: Romance
Pagine: 97
Prezzo:  €. 2,48 ebook
Link acquisto: Amazon

Metti una rossa senza peli sulla lingua, intraprendente, curiosa e anche un po’ dispettosa a ficcanasare in un castello alla ricerca della verità, alla ricerca di un drappo magico appartenuto all’antico popolo, in una terra aspra eppure misteriosa come la Scozia, dove miti e leggende si fondono con la storia, dove il confine tra sogno e realtà è così labile che non si sa dove inizi uno e finisca l’altro. E metti un nobile Highlander introverso, sarcastico e maledettamente affascinante nello stesso posto e con l’intenzione di rendere la vita difficile alla “rossa”… La storia ruota intorno alla leggenda della Fairy Flag, il drappo che protesse il clan dei MacLeods nei periodi più turbolenti della Storia. Complice l’erede di famiglia, Colin MacLeod, Adele vola in Scozia per risolvere l’inquietante mistero. Lì, scoprirà che la leggenda non solo è vera, ma perfino il drappo è conservato con gran cura all’interno del castello quando, invece, sarebbe dovuto ritornare nelle mani della fata che l’ha generato...


I PERSONAGGI


La storia narrata si svolge su due piani temporali, due coppie divise dal tempo ma in qualche modo intrecciate.


42771019_1533681606777437_3221735812899012608_nNel passato, correva l’anno 1270...

Murdo MacLeod, signore di Dunvegan, era il fiero discendente di Olaf il Nero, uno degli ultimi re vichinghi. Nelle sue vene scorreva impetuoso lo stesso ardore che caratterizzava gli avi scandinavi, lo stesso orgoglio che gli marcava i tratti di un volto nobile e bellissimo.

Murdo MacLeod, primo capo clan di Dunvegan Castle; bello, forte e coraggioso ma innamorato, di un amore impossibile. Di lui mi sono innamorata a mia volta, scrivendo… Scoprirete, tra le pagine, un uomo coraggioso ma fragile, determinato ma anche timoroso di perdere il suo vero “tesoro”…

Murdo aveva pensato di rendere omaggio a Sheela celebrando il rito nella foresta, un luogo che lei amava e riteneva la sua casa, un luogo carico di spiritualità, permeato da tutte le cose di cui lei era parte, tanto importante, come il corso dell’acqua: senza forma, ma in continuo mutamento come un eterno divenire che attraversa i secoli.

Sheela, l’amore eterno ma impossibile… Una donna? Una fata? Murdo non lo capisce, l’unica cosa che riesce a realizzare è che loro sono legati, per sempre. Sheela è forte, implacabile, dura come il ferro ma, allo stesso tempo, ama con totalità… E sarà disposta a tutto, per questo suo amore.



42677570_943297495853386_5120531577331253248_n

Oggi…

Dietro ogni sua parola sembra aleggiare un significato nascosto che non riesco ad afferrare, inoltre, il suo aspetto mi innervosisce, pungola il lato meno simpatico del mio carattere (...)


Colin MacLeod, ultimo discendente dei MacLeod, sarà l’uomo con cui la protagonista si troverà a relazionarsi. Scorbutico, ruvido e solitario, intenzionato a mantenere tali tutti i segreti della famiglia, non vedrà di buon occhio l’intrusione nel suo castello… I geni dei MacLeod non hanno perso nulla nei secoli e lui si dimostrerà un fiero discendente di Murdo…

42600680_544805912635520_1691057988850155520_n

L’umidità della Scozia non gioca a mio favore, ho difficoltà a districare i nodi della mia fulva capigliatura, ribelle, come quella di Merida. Nonostante le mie origini italiane, i geni hanno giocato le loro carte diversamente, regalandomi lentiggini e pelle color latte, oltre a una massa indomabile di boccoli color ruggine.


Adele DeBenedetti, la protagonista di “Tesoro di Scozia”, una rossa tutto pepe, dalla lingua tagliente e l’intelligenza pronta. Si rivelerà un vero “osso duro” per il nostro intransigente MacLeod e la loro relazione sarà piena di battibecchi.

Intenzionata a scoprire la verità, caparbia e piena di diffidenza verso il suo nobile ospite, scoprirà che non tutti i tesori sono rinchiusi in forzieri dorati…

42607869_480521339126470_1620958096740319232_n

La Scozia le aprirà gli occhi, le farà capire il significato dell’amore, quello che supera i secoli.





Alla prossima,




Valentina Piazza ha trentadue anni ed è nata in provincia di Varese. Si è laureata all’Università degli Studi di Milano, a indirizzo Lettere moderne, con una tesi riguardante la storia dell’Inquisizione. Ha lavorato come insegnante di scuola dell’infanzia e come commessa in libreria per alcuni anni. Attualmente vive in provincia di Genova, è sposata e ha due bellissime bambine di quattro e due anni; da un po' fa la mamma a tempo pieno e collabora con il blog: “Romance non stop” per cui scrive recensioni. Ha moltissimi interessi tra cui il disegno, la fotografia e naturalmente la scrittura. Ha scritto diversi romanzi brevi ambientandoli in Scozia, terra che ama. Per la Literary Romance fa il suo esordio con “Tesoro di Scozia” un romance storico/contemporaneo.

1 commento:

  1. Questo libro mi è piaciuto molto e mi piace molto la ta tappa

    RispondiElimina

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy