Recensione LIBRI, AMORI E SEGRETI. FEBBRAIO di Della Parker

lunedì 5 febbraio 2018


Ormai è un appuntamento fisso mensile quello con il gruppo di lettura di Little Sanderton. Il libro scelto dalle protagoniste di Libri, amori e segreti. Febbraio di Della Parker questa volta è L'amante di Lady Chatterley e la storia raccontata è quella di Kate, del suo matrimonio, dell'affascinante Bob e...venite a scoprirlo ;)

LIBRI, AMORI E SEGRETI. FEBBRAIO
 Della Parker

libri-amori-e-segreti-febbraioEditore: Newton Compton
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 96
Prezzo: €. 0,99
Link acquisto: Newton Compton

Trama_thumb[4]_thumb
Le sei donne del villaggio in riva al mare di Little Sanderton aspettano con ansia il loro appuntamento con il gruppo di lettura per parlare del loro amore per i libri.

Kate ha provato a essere una buona moglie per suo marito Anton. Ma da quando è stato retrocesso al lavoro – per essere sottoposto a una donna, inaudito! – Anton non è più stato lo stesso. Kate vuole davvero aiutare, ma con il passare dei mesi Anton si è allontanato da lei, sia emotivamente che fisicamente, facendola sentire abbandonata.

Conoscere Bob, l’affascinante carpentiere dagli occhi blu che Anton ha assunto per riparare la loro cucina, non può che complicare le cose. Kate sente immediatamente che tra loro c’è una connessione speciale… Ma se la sente di mettere a rischio il suo matrimonio per un uomo che conosce a malapena?

Questo febbraio il bookclub commenterà L’amante di Lady Chatterley di David Herbert Lawrence… Cercando di reprimere le risatine sulle parti più scabrose!


LA MIA OPINIONE

A volte non si ascoltano le vocine del nostro subconscio, spesso sembrano essere solo un invito a trasgredire, a buttare all'aria ciò a cui teniamo; ma se ci fermassimo ad ascoltarle veramente ci renderemmo conto che "loro" conoscono già ciò che è meglio per noi.
L'agitazione proveniva dall'esterno. Dai suddetti mariti, figli e genitori che invecchiavano. E tutte loro si rincuoravano a vicenda, si scambiavano esperienze di vita, si davano manforte, lottavano per difendere l'una le idee dell'altra e a volte bastava solo che fossero là, insieme.
Amore, amicizia, tradimento fanno da sfondo alla storia di Kate, una giovane donna non ancora trentenne che sta vivendo uan situazione di stallo nel suo matrimonio. Lei e Anton si amano, hanno sempre avuto una sana intimità, lui è bellissimo e Kate ha vissuto il sogno, la favola con lui, almeno sino a quando Anton non ha avuto un problema sul lavoro che lo ha reso distante, lontano.

Kate e Anton non hanno una vera intimità da tempo, e anche se Kate vuole risolvere con tatto questa situazione è per lei impossibile negare l'attrazione conoscendo l'affascinante Bob, il carpentiere che dovrà sistemare la loro cucina.

Come se non bastasse, il gruppo di lettura per il mese di febbraio ha scelto un libro che ha per protagonista proprio l'attrazione fisica, il tradimento e per Kate paragonare la propria storia a quella della protagonista del romanzo di Lawrence è inevitabile.

Cosa farà Kate? Cederà alla "distrazione" o riuscirà a rimettere insieme il suo matrimonio?

Kate è una protagonista con cui mi sono sentita in sintonia, sogna l'amore con la A maiuscola, cerca di risolvere i problemi con tatto, ma non è stupida e, anche se non vorrebbe sa benissimo quello che sta accadendo. Quando Kate si trova a dover prendere una decisione sulla sua vita non si trascina, soffre ma allo stesso tempo è capace di leggersi dentro e seguire la strada giusta per sé stessa.

Se dicembre e quello di gennaio mi avevano conquistata, con febbraio Della Parker è riuscita a emozionarmi. Questa autrice riesce in poche pagine a parlare di sentimenti, a trasmetterli al lettore con semplicità e coinvolgimento, ad arrivare diretta al cuore senza tralasciare nulla. La storia di Kate mi ha fatto sorridere nei suoi momenti più ironici, e mi ha fatto anche sentire addosso i sospetti, il dolore di questo personaggio quando la realtà si è abbattuta inesorabile nella sua vita. Nella storia della Parker ci sono amore, amicizia, c'è la vita, quella quotidiana con le sue difficoltà, le sue sofferenze, ma anche le gioie e i nuovi inizi; e c'è la speranza, la forza che permette di andare avanti, capacità che noi tutti possediamo e che ci permette di rimetterci in piedi e affrontare il futuro.

Cosa ci riserverà il gruppo per il mese di marzo? Io non vedo l'ora di scoprirlo!



Ci leggiamo presto,
Deborah_thumb1_thumb_thumb_thumb_thumb_thumb_thumb





1 commento:

  1. Ciao bella, volevo avvisarti che ti ho nominata al Blogger Recognition Award; qui il post: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/02/blogger-recognition-award-2018_5.html

    RispondiElimina

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy