Books For Cooks, la cucina si trasferisce in libreria

domenica 14 gennaio 2018

Books For Cooks, la cucina si trasferisce in libreria


Buongiorno! In questo articolo di oggi voglio segnalarvi una libreria davvero particolare, un luogo dove non solo si possono consultare libri, ma anche testare le ricette che vi sono contenute. Si parla di libri e di cucina che come ormai sapete fanno parte delle mie passioni, come potevo farmi sfuggire una notizia del genere?

La libreria si chiama Books For Cooks e ha sede a Londra (purtroppo), precisamente a Portobello Road nell’area di Notting Hill. La sua particolarità, oltre alla specializzazione in libri di cucina è ciò che custodisce tra gli scaffali nel retro del negozio: una piccola cucina in cui dal martedì al venerdì il co-proprietario Eric e due chef preparano per i loro clienti le ricette scelte prendendo le ultime uscite editoriali presenti sui loro scaffali e selezionandone due.
Ogni giorno su twitter la libreria condivide il menu in programma, ma non è tutto. Oltre a trasformarsi in un piccolo ristorante accogliente all’interno della libreria, Books For Cooks offre la possibilità di frequentare dalle 3 alle 5 dei workshops, delle vere e proprie dimostrazioni in cui gli chef propongono ai clienti ricette basate su uno specifico libro di cucina. Ai partecipanti vengono fornite le ricette e dopo la realizzazione si parte con la degustazione. Ricette nuove ogni mese in concomitanza con le nuove uscite.

Books For Cooks ricetta

Ditemi se non è un luogo meraviglioso? Se passate da Londra è assolutamente imperdibile, ma se volete gustare i piatti preparati o partecipare ai workshops è consigliata la prenotazione, quindi ricordate di programmare il tutto prima della partenza.









Ci leggiamo presto,Deborah

Fonti: Indipendent

2 commenti:

  1. Wow! Se fosse un po' più vicina ci andrei sicuramente!
    Anch'io oltre ai libri ho la passione per la cucina...e sarebbe molto divertente potervi partecipare... ma ahimè Londra è troppo lontana :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me purtroppo, chissà magari qualcuno potrebbe avere un'idea simile in Italia, sarebbe bello!

      Elimina

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy