Blue Monday, 4 libri da leggere per non farsi prendere dalla tristezza

lunedì 15 gennaio 2018


Buon lunedì…se così si può dire. Il lunedì, si sa è un giorno difficile da affrontare, la settimana prende il via dopo un fine settimana, si spera, rilassante e ricominciare con il lavoro e le incombenze quotidiane può generare un po’ di malcontento. Allora vi chiedo, stamattina avete per caso la sensazione di esservi svegliati più tristi del solito

Niente paura, stiamo solo subendo gli effetti del Blue Monday, il giorno statisticamente considerato il più triste dell’anno. Ricorre ogni terzo lunedì del mese di gennaio, quindi proprio oggi.

Il Blue Monday è stato calcolato da uno psicologo dell’Università di Cardiff, Cliff Arnall che ha tramite una equazione ha stabilito quale fosse il giorno in cui l’umore fosse peggiore all’interno di tutto l’anno. Il fatto che si chiami blue deriva dall’associazione che gli anglosassoni fanno tra questo colore alla tristezza.

Arnall ha associato il fatto che il lunedì sia un giorno difficile per tutti e che la metà di gennaio, con il freddo, la fine delle vacanze, le giornate corte e il pieno rientro nella routine quotidiana per stabilire la data di questo giornata.

Come superare indenni questo lunedì blu?

Uno dei rimedi che mi è venuto in mente è sicuramente quello di dedicarci a qualcosa che ci piaccia. Ok, ora mi direte: “e come? È lunedì, ho mille cose da fare e devo andare al lavoro!”. Confermo, ma perché non programmare in agenda una serata all’insegna delle proprie passioni? Magari una seduta di massaggio, una lezione di ballo, un cinema o un film in tv, un piatto che amiamo per cena…o una bella lettura per chi come noi ama leggere.

Oggi ho deciso di proporvi quattro titoli che secondo me potrebbero aiutarvi a concludere la giornata in modo positivo e propositivo, libri per spronare all’azione, mettere di buonumore e riempire di speranza. Magari in pausa pranzo potete approfittare per fare un salto in libreria e prepararvi alla vostra serata di lettura anti-Blue Monday.


Il tuo anno perfetto inizia da qui
L'arte di buttare

IL TUO ANNO PERFETTO INIZIA DA QUI
Un’agenda piena di piccoli appuntamenti, tanti piccoli gesti quotidiani magari mai compiuti possono aiutare a cambiare la propria vita? È ciò che accade al protagonista di questo romanzo, e magari si possono fare propri questi insegnamenti e iniziare la “nostra agenda” personale.


L’ARTE DI BUTTARE
L’ho scoperto da poco, l’ho letto in mezza giornata e ho iniziato subito a ribaltare casa e buttare, buttare, buttare. Non posso dirvi la soddisfazione di alleggerirsi di cose inutili, qualcosa che predispone ai nuovi inizi. (Presto ve ne parlerò in un post dedicato all’argomento).

XXXXXX
Alla fine di un lungo inverno
La scatola delle preghiere

ALLA FINE DI UN LUNGO INVERNO
Letto un po’ di tempo fa, questo libro è un’autobiografia. L’autrice ha passato anni vittima dell’anoressia e questa è la sua storia, il suo percorso verso la rinascita, perché è possibile tornare a essere farfalle e volare.


LA SCATOLA DELLE PREGHIERE
Uscito questo mese ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima (se volete QUI trovate la mia recensione). È un romanzo che parla di seconde possibilità, speranza, autostima e solidarietà.

XXXXXX XXXXXX
Ecco qui i miei consigli di lettura per questa giornata particolare. E voi avete pensato a come superare indenni il Blue Monday?

DeborahCi leggiamo presto,



Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy