PYROX di Maddalena Cafaro - Recensione

martedì 5 gennaio 2016

Questa sera posterò due recensioni per altrettanti racconti che ho potuto leggere durante il periodo festivo.

Il primo di cui voglio parlarvi è il seguito del racconto "Ombre" di Maddalena Cafaro.
In quell'occasione abbiamo conosciuto la storia di Adam e del suo amore tragicamente interrotto per Livvy, ma il finale mi aveva lasciato con molte domande e con la curiosità di sapere cosa sarebbe capitato al protagonista.
In questo primo racconto della serie abbiamo finalmente risposta, anche se le cose appaiono comunque complicate.

Titolo: Pyrox
Autore: Maddalena Cafaro
Serie: I signori delle ombre
Editore: Self Published
Genere: Paranormal

Sinossi: Adam è tornato nel futuro, in una Roma completamente diversa, ancora segnata dalla prima grande guerra d'invasione demoniaca. Le porte degli inferi si stanno sgretolando e gli umani non sono più gli unici abitanti della Terra: demoni, stregoni e ibridi la contendono. I Pyrox, gruppo di cacciatori di demoni lottano per contrastare le attività criminali sovrannaturali. Tra sparizioni e omicidi Adam si troverà di nuovo nel pieno della lotta, ma non sarà solo, Bea, Michael, Rogue, Misha e Himogene, cercheranno di sventare un complotto che li porterà sulle tracce di un'entità molto antica.

«Lo aveva desiderato quando lo aveva visto, con la sua sola presenza aveva stimolato la sua natura umana e allo stesso tempo il suo lago demoniaco, non cedergli durante il bacio era stata la cosa più difficile che avesse mai dovuto fare, lei lo volevase fosse per una mera questione fisica non lo sapeva.»


Il seguito della storia di Ombre mi è piaciuto, anche se in questo prima parte non si parla in modo approfondito di Adam, il protagonista per il quale molti hanno chiesto il seguito, mentre invece si introduce il nuovo mondo in cui si trova a vivere e a combattere i demoni, e le persone che gli sono accanto aiutandolo in questo compito.

Tutte le vicende si sono spostate in un futuro condizionato dalla fuga di un potente demone proprio quando Adam si è trovato a prendere la sua decisione di diventare cacciatore, rinunciando al suo grande amore per salvarne l'anima.
Il gruppo che Adam ha formato appare più come una famiglia che come un piccolo esercito contro l'oscura minaccia, una famiglia formata da elementi dai caratteri spesso opposti e costretti in questo ruolo per il bene degli umani.
Parlo di umani in quanto il futuro nel futuro in cui si trovano convivono umani e razze ibride, ed è proprio una di queste, nata dall'unione tra un'umana e uno stregone, ad essere il perno centrale di questo primo capitolo.

Bea è un personaggio che ho trovato molto particolare: sicura di sé, non ha paura di mettersi a rischio, combattiva e letale; appare fredda e distante, sfrutta bene le sue capacità demoniache, l'unica che riesce a colpire il suo lato più sentimentale è la figlia adottiva di Adam, Himogene, una ragazza bravissima con la tecnologia, ma anche molto "pura" e protettiva nei confronti del padre ma anche di tutto il gruppo.

Nel tentativo di fare luce sulle scomparse di alcune ragazze, sicuramente di stampo demoniaco, si ritrova coinvolta non solo in questa situazione pericolosa, ma deve fare in conti con un'attrazione che potrebbe rivelarsi letale.

E mentre Bea si trova combattuta tra quello che prova e quello che è giusto, i demoni prendono di mira proprio la persona che tutti loro amano, Himogene.

Riusciranno a portarla in salvo? I demoni questa volta avranno la meglio?

Come dicevo inizialmente si tratta di una serie e, come tale, il finale lascia con molti interrogativi e un po' di suspense, quel tanto che basta da poter affermare che ne seguirò l'evolvere.
Si tratta di racconti, quindi sono abbastanza brevi, ma la scrittura è scorrevole e gli intrecci creati sono chiari e non subiscono rallentamenti. Nella copia in mio possesso sono presenti alcuni piccolissimi refusi che l'autrice ha comunque provveduto a sistemare nella versione in vendita.

È una storia che evolve velocemente e molto piacevole. Assolutamente adatta a chi ama il paranormale, con sentimenti in gioco e scenari futuri completamente diversi dal mondo in cui viviamo.

Resto sospesa nella curiosità del suo evolversi.


Nessun commento:

Posta un commento