RESTA QUESTA NOTTE…E NON SOLO di Olga Salar

mercoledì 17 febbraio 2016

Oggi ho il piacere di ospitare la 6^  e ultima tappa del blogtour che vi ha accompagnato alla scoperta del romanzo di Olga Salar “Resta questa notte…e non solo” edito Libro Aperto International Publishing.

resta questa notte
«Ho bisogno che resti con me ogni notte della tua vita.»

Titolo: Resta questa notte… E non solo
Titolo originale: Quédate esta noche… Y todas las demás
Autore: Olga Salar
Traduttore: Monica Landini
Anno: 2016
Genere: Romantic Comedy
Pagine: 160
Grafica: Catnip Design
Sinossi:
Dafne è una fotografa di moda di successo, fantastica nel suo lavoro ma un disastro nella vita di tutti i giorni, propensa agli incidenti e con un senso dell'equilibrio pari a zero. Trascorre le sue giornate tra contrattempi domestici e camere oscure. L'unico momento in cui il suo corpo si coordina alla perfezione è quando guarda attraverso l'obiettivo della sua macchina fotografica. 
La sua vita subirà una svolta quando il suo solito salvatore, un attraente poliziotto della porta accanto, chiederà il suo aiuto per una questione delicata, ma saranno il ritorno inaspettato di sua sorella Chloe e i commenti pungenti del suo amico Pablo, che manderanno definitivamente all'aria la sua tanto amata tranquillità.
autrice

10700201_364501097039166_270996804603822155_o-300x225
Olga Salar è nata a Valenzia il 22 gennaio.
Ha trascorso la sua infanzia tra i libri di "El pequeño vampiro" di Angela Sommer Bodenburg, e da allora ha continuato a leggere. La sua passione letteraria è diventata qualcosa di più quando si è laureata in Filologia.
Nel dicembre 2009 ha creato il blog letterario Lunera Luna di cui è direttrice, grazie al quale è conosciuta nel web come Olga Lunera.
I suoi romanzi rientrano nei generi Young Adult e Romance Contemporaneo.
   

Recensione
I condizionamenti nella vita sono tanti e spesso nascono prima di tutto in famiglia. Un genitore deluso o infelice può riversare sui figli le proprie frustrazioni, inculcando loro un pensiero che poi spesso si trasforma in un modo di vivere.


«I matrimoni e le spose la infastidivano, meglio evitarli e con loro, i cattivi ricordi della sua infanzia.»

È così che è cresciuta Dafne, con una madre il cui matrimonio si è concluso e per questo ha iniziato ad avere un atteggiamento contraddittorio; se da un lato rimaneva per lei importante che le figlie trovassero la loro strada sentimentale, dall’altro non mancava mai di asserire che gli uomini alla fine ti lasciano sempre.

Ovviamente come questi atteggiamenti vengano recepiti dipende dal carattere della persona, e infatti, mentre la sorella Chloe sembra smaniosa di sistemarsi anche rischiando in prima persona, la nostra protagonista ha sviluppato una totale allergia alle relazioni stabili e al matrimonio, ripiegando su qualche flirt temporaneo che non presupponga alcun coinvolgimento.

Solo il suo caro amico Pablo, che la conosce meglio di chiunque altro e il suo lavoro di fotografa sembrano essere gli unici a cui Dafne riserva tutta se stessa.

Dafne è una donna tanto capace e professionale sul lavoro, quanto goffa nella vita di tutti i giorni, al punto che si trova continuamente in situazioni imbarazzanti e al limite del surreale. Con lei di certo non mancano i sorrisi.

« Bello, intelligente, a modo e responsabile. E poi è moro e a te piacciono i mori e se parliamo poi dei suoi occhi color miele...racchiude tutto quello che hai sempre cercato in un uomo!»

Ritornata a Madrid dopo aver viaggiato per dei servizi fotografici, si ritrova come vicino di casa Diego, un affascinante poliziotto che sembra destinato a salvarla in ogni situazione, tanto che ormai anche i colleghi pensano che si tratti solo di scuse per incontrarsi. E infatti Diego è molto attratto da Dafne, e anche divertito dai suoi buffi contrattempi.

«Dafne era senza dubbio come un ovetto Kinder, dolce fuori e con sorpresa all'interno. E l'idea di vedere cosa contenesse lo attraeva molto.»

Dafne è una donna moderna, cosmopolita, indipendente e ha completamente paura dei legami. Diego è più tradizionalista, anche se non cerca una relazione questo non significa che non sia pronto nel caso incontrasse la persona giusta. Lui è molto generoso e disponibile, affascinante e sicuro di sé senza ombra di arroganza.

L’attrazione tra loro c’è e divampa, ma c’è anche qualcosa di più. Ovviamente Dafne non vuole accorgersene, anzi cerca in ogni modo di allontanarsi.

Riuscirà Diego ad afferrarla e fare in modo che la sua paura venga messa da parte a favore di una storia che sembra avere le basi per un solido futuro? Dafne sarà capace di lasciarsi travolgere e accettare che non sempre le storie vanno a finire male?

L’autrice ha creato una storia frizzante e leggera, sullo sfondo della vivace città madrilena. I personaggi sono molto ben caratterizzati, tanto da avviare una sorta di tripla storia che scorre parallelamente, creando un libro in un certo qual modo corale.

È piacevole vedere la contrapposizione tra una donna indipendente che sembra proiettata verso il futuro, e un protagonista maschile più ancorato alla sua città e alla quotidianità della vita, per poi vederli interagire e trovare dei compromessi per stare vicini. Inoltre ho amato molto l’amico Pablo con la sua irriverente complicità e la sorella di Chloe che, con le sue doti culinarie è in grado di mettere pace e creare un’atmosfera leggera in ogni situazione.

Una storia moderna, scorrevole, con piacevoli riferimenti musicali che accompagnano il lettore.


PLAYLIST

E poiché nel testo la musica compare spesso, vi presento la mia personale playlist. Alcune canzoni citano proprio quelle del testo, altre (come quella di Anouk) me la sono ritrovata in testa durante tutta la lettura, mi è sembrata rispecchiare particolarmente la protagonista e la sua ritrosia verso il matrimonio.

Ecco le canzoni:
  1. Stay the night – Hayley Williams
  2. Nobody’s wife - Anouk
  3. Drive By – Train
  4. Here with me – The killers
  5. We found love – Rihanna
  6. Undisclosed desires – Muse
  7. I Don’t want to grow up – The Ramones
 Se volete, potete anche ascoltare tutta la playlist cliccando su questo link:

 

8 commenti:

  1. mmmmm molto curiosa :D

    RispondiElimina
  2. Questo libro si fa sempre più interessante.

    RispondiElimina
  3. anche questa tappa è stata davvero interessante!bel libro davvero

    RispondiElimina
  4. Bellissima playlist <3 domani me la ascolto con gusto!!!
    Ho trovato molto interessante anche il libro
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Sono un paio di volte che vengo a leggere recensioni tue per la Challenge e son due libri dove la protagonista mi somiglia XD Sta fuga dalle relazioni sentimentali XD .. Vogliamo smetterla? :D Trova qualche libro che non parli di me, please :D :D :D Bacione

    RispondiElimina