Recensione 16 MODI PER SPEZZARTI IL CUORE di Lauren Strasnick

giovedì 8 marzo 2018


Buongiorno e ben arrivati sul blog! Oggi vi parlo di un romanzo young adult dallo stile molto particolare e originale, 16 modi per spezzarti il cuore di Lauren Strasnick, edito HarperCollins.

Come potete già intuire dal titolo del romanzo si parla d’amore, ma lo si fa partendo dalla fine, dalla conclusione della storia. Una storia che si legge veloce, con due protagonisti molto ben caratterizzati e un epilogo sorprendente.

16 MODI PER SPEZZARTI IL CUORE
Lauren Strasnick

16 modi per spezzarti il cuore cover
Editore: HarperCollins Italia
Genere: Young Adult
Pagine: 240
Prezzo: €. 6,99 ebook | €. 16,90 cartaceo
Link acquisto: HarperCollins Italia



La storia d'amore tra Natalie e Dan non sarebbe potuta iniziare in modo più romantico: l'incontro-scontro nella caffetteria della scuola in cui entrambi fanno volontariato, il pomeriggio trascorso a scambiarsi sogni e confidenze, il primo appuntamento – e il primo bacio – sotto le stelle. Tra loro è scattata subito un'intesa speciale, che a poco a poco si è trasformata in qualcosa di più. E a quel punto innamorarsi è stato facile, quasi inevitabile. Lui trovava intriganti le trasgressive creazioni artistiche di Natalie e contagiosa la sua gioia di vivere; lei era attratta dalla sua aria da bravo ragazzo e dalla sua determinazione a raggiungere il successo come documentarista.
Ma questo era prima.
Prima che le discussioni accese si trasformassero in litigi furibondi. Prima che una miriade di dispetti scavasse un abisso tra loro e portasse alla luce la vera natura della loro relazione.
Ora Natalie vuole che lui sappia fino a che punto l'ha ferita e glielo scrive in sedici lettere.
Leggendo nel corso di una sola lunga giornata quella che è la sua versione della loro storia d'amore, Dan si rende conto che Natalie ha un ultimo messaggio per lui. Un messaggio che potrebbe mandare a rotoli la sua vita accuratamente programmata...








LA MIA OPINIONE

L'amore è esaltante, è romantico, passionale, riempie il cuore e la testa, è positivo...ma non sempre è così. Nat e Dan lo sanno bene, perché l'amore che hanno provato l'una per l'altro è stato capace di tirare fuori il peggio di ognuno di loro. Gelosie, liti, bugie e la fine inevitabile, ma sarà veramente la fine?

È forte ma debole, calda ma fredda. Vulnerabile e bisognosa di attenzioni, eppure anche molto chiusa e riservata. Non è una ragazza, è un indovinello.


Natalie è una ragazza molto intelligente, un'artista, è cresciuta in un ambiente ricco dove si respira arte. Se in un primo momento si è portati a prendere le sue parti, a considerarla una ragazza ferita per una storia finita con un ragazzo che ama e l'ha fatta soffrire, la cosa interessante è la sua evoluzione, ciò che piano piano si può scoprire di lei: il suo voler essere al centro dell'attenzione, la pazza gelosia che prova, i comportamenti fuori dagli schemi e che a volte fanno un po' paura.

Dan d'altro canto è un'altalena, prima bravo ragazzo, poi traditore, e infine profondamente insicuro. Anche lui ha ambizioni artistiche, ma non ha le stesse possibilità di Nat e sin dall'inizio la vive male, tende a sminuirsi ed essere geloso di quello che ha la sua ragazza. Mentre si scoprono i comportamenti d'amore malato di Nat si inizia a parteggiare per lui, poi arrivano le bugie di Dan e si comprende l'insicurezza di Nat. 

Cosa sarà accaduto veramente tra loro? Cosa li avrà portati alla rottura? A volte il sentimento da solo non basta, spesso le insicurezze, la storia di una persona, le gelosie e il senso di inadeguatezza possono rovinare anche quello che in un primo momento poteva sembrare un grande amore.
«Ti amo», ma l'amore che provavo era stretto e soffocante come una camicia di forza.

16 modi per spezzarti il cuore parla di una storia d'amore attraverso due punti di vista: quello di Natalie che tramite le sue lettere inviate all'ex ragazzo rivive i momenti principali che hanno scandito il tempo passato insieme; e poi quello di Dan che ha una visione diversa degli episodi a cui si riferisce Nat. Piano piano, tra ricordi, parole e SMS il lettore scopre i particolari e gli episodi avvenuti, ma si fa anche un'idea dei caratteri dei due protagonisti. Quella dell'autrice è un'idea diversa dal solito, si parla di amore, ma raccontandolo partendo dalla fine e ho trovato questa storia anche molto moderna. I due protagonisti fanno provare sensazioni contrastanti, sono giovani, ancora pieni di insicurezza, vengono da due mondi diversi che in qualche modo li allontana. L'autrice è stata capace di descriverli bene in ogni aspetto, con talmente tante sfaccettature che il lettore prima crede in una cosa e poi tutto viene ribaltato. 


E poi, la cosa davvero spiazzante è la sorpresa finale, l'epilogo: qualunque cosa voi stiate pensando possa accadere vi assicuro che è quella sbagliata. Solo nelle ultime pagine l'autrice ci svela cosa ha portato Nat a decidere di scrivere quelle lettere, il suo scopo finale.

Una lettura che si legge d'un fiato, originale sia nella storia che nello stile narrativo. Uno young adult che a mio parere ha un messaggio: l'amore è un sentimento unico e meraviglioso, ma prima di tutto si deve amare sé stessi perché l'insicurezza può davvero distruggere.

CALENDARIO REVIEW PARTY
Non dimenticate di passare a leggere tutte le recensioni che partecipano al review party, ecco qui il calendario:



























Ci leggiamo presto,

Deborah_thumb1_thumb_thumb





Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento, risponderò con piacere. Spunta la casella Inviami notifiche per essere avvisato via email dei nuovi commenti inseriti.

Info sulla Privacy