Segnalazione: ANIME DI SANGUE di Malia Delrai

giovedì 26 marzo 2015

La segnalazione di oggi è dedicata a un'uscita molto recente che ha fin da subito alzato le mie antennine sia per il genere sia per il fatto che della stessa autrice ho già avuto modo di leggere e apprezzare il suo romance UN ROMANZO PER AMARTI (sì lo so, anche questo è tra quelle recensioni che devo avere un attimo di tempo per tirare fuori dal cassetto, prometto che appena possibile lo farò!!) .
Un nuovo paranormal è arrivato, e questa volta l'ambientazione è futuristica e mi sentirei di dire un po' di genere distopico.
E allora lasciamoci trasportare in questo mondo abitato solo da umani e vampiri.... 

Guardate il Booktrailer QUI

ANIME DI SANGUE di Malia Delrai

Titolo: Anime di Sangue
Autore: Malia Delrai
Serie: Ordo Draculia #1
Editore: Triskell
Genere: Paranormal Romance
Pagine: 757
Formato: ebook
Prezzo: € 3,49

Data pubblicazione: 13 marzo 2015

Sinossi
In un futuro lontano, i continenti sono uniti sotto un unico impero, quello di Zafon V. La Terra, ormai distrutta dall’uomo, è abitata da due specie: esseri umani e vampiri. I vampiri sono tenuti sotto stretto controllo dallo Stato e per legge non possono uccidere più di un essere umano al mese per cibarsi, né possono creare altri loro simili.

La storia inizia da qui, in una società dove i vampiri vengono emarginati da qualsiasi contesto, nascosti agli occhi degli umani, ed è la storia di Luke, il solo bambino nato vampiro, e Lilian, unica figlia dell’imperatore del mondo conosciuto. Tra i due si viene a creare un rapporto fraterno, destinato a scontrarsi con una natura diversa e con la crescita che li pone davanti a delle scelte difficili e fa conoscere loro nuovi desideri. Quando si affaccia la possibilità dell’amore, i due non sanno resistere, ma in un mondo che non accetta l’unione tra i vampiri e umani come sarà possibile rimanere insieme? Chi è così folle da combattere contro l’universo intero?

ESTRATTO

Il passato, il presente e il futuro dirigono la mia vita. Si intrecciano e muovono la mia speranza di poter andare oltre.Tracciano strade e seguono scelte, corrono e rallentano osservando meglio la realtà difficile. Chi siamo noi due? Ho spesso pensato che tu e io siamo stati legati da lacrime, lacrime e sangue che hanno segnato il nostro destino. Chissà, forse non è tutto perduto. Sono ancora qui, sono viva, e tu, dopo tanto tempo, riesci ancora a catturare la parte più intima della mia anima: ironia del destino. Tu sopra ogni cosa. Cammino abitualmente per questi lunghi e bui corridoi, spesso ritrovo in questa oscurità la stessa che ci ha travolti quando abbiamo creduto di poter cambiare la nostra sorte.
È difficile poter confidare in ciò che è stato. Ricordo che non lasciavi mai la mia mano. Come sorella o come amante non avrei mai creduto di voler ignorare la verità. Non avrei mai voluto separarmi da te, ma in fondo eravamo entrambi impotenti. Ero solo una bambina. 

L'AUTRICE
Malia Delrai è di Roma, scrive da anni. Grande appassionata di filosofia e religione,giornalista pubblicista, laureata in studi orientali e filosofia. Specializzata in redazione editoriale.
I suoi lavori: "Un romanzo per amarti" - "Lezione di carne" - "Potrei morire di te" - "Vivere di te"

Pagina FB


1 commento: