Fabiola Danese - Segnalazione

mercoledì 7 dicembre 2016

Buongiorno lettori, oggi partiamo presentando due romanzi self scritti da Fabiola Danese. Si tratta di due romance che parlano di cuori chiusi all’amore, ma anche anime gemelle, lontananza, riavvicinamenti e dolori del cuore. Vediamoli insieme.

“Chi vive di mancanze, semplicemente smette di vivere”

Dimmi dove finisce il cielo
Titolo: Dimmi dove finisce il cielo
Genere: Romance
Prezzo: 0,99 centesimi
Link Acquisto: Disponibile in tutti gli store online
Pagine: 209
Sinossi
Emma Blake ha quasi ventun anni e un carattere sfrontato che le permette di essere libera da ogni tipo di legame. Dietro al suo pungente cinismo verso il mondo e verso l’amore, si nasconde un dolore che condivide da molto tempo con suo fratello gemello. Un’ombra si cela dentro di lei, un’ombra che sta per essere spazzata via da un amore intenso e tormentato. Kyle Wade non cerca guai, ma quando Emma entrerà nella sua vita, saranno i guai a trovare lui. Due vite segnate, un dolore simile e un futuro scritto sulla pelle di entrambi.
Esistono le anime gemelle? E se sì, è possibile averne più di una a questo mondo? Due gemelli, un solo terribile segreto e un’unica inevitabile domanda: può un cuore spezzato tornare a battere?




Divisorio post

"Certi amori sono destinati a perdersi, ma alla fine sanno sempre come tornare a casa"

Mai nessuno al mondo
Titolo: Mai nessuno al mondo
Genere: Romance
Prezzo: 0,99 centesimi
Link Acquisto: Disponibile in tutti gli store online
Pagine: 219
Sinossi
E se incontrassi l’amore della tua vita a soli dieci anni e dovessi lasciarlo andar via? Quando Matt si trasferirà nella casa di fronte a quella di Zoe, diventerà subito il suo migliore amico, ma presto sarà costretto a salutarla per partire con la sua famiglia. La distanza e il tempo non saranno un problema per loro, ma quando il destino farà ripiombare Matt nella vita di Zoe, tutto sembrerà profondamente cambiato a causa di un terribile segreto. Per loro sarà come ricominciare tutto un’altra volta: impareranno a ignorarsi, a conoscersi, a respingersi e a farsi male in una montagna russa di lacrime e baci. Ma se la storia è destinata a ripetersi, che senso ha tutto questo? Quando sei anni dopo Zoe dovrà tornare a casa e rimettere il cuore in gioco, la magia che c’è sempre stata sarà sufficiente a tenerli uniti? Un romanzo fatto di destini scritti nelle stelle, di amore, cose non dette, rimpianti e dolore. Un libro sull’intensità di quello che siamo insieme alla persona giusta e di quello che diventiamo quando la perdiamo. È il momento per Matt e Zoe di perdersi e ritrovarsi e di scoprire quanto può giocare con noi il tempo, complice e nemico degli amori migliori.

Divisorio post


AutriceFabiola Danese, nata a Taranto il 09/01/1990. Diplomata al liceo dei beni culturali Archita da Taranto e laureata in Editoria e Giornalismo presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bari.
Autrice della raccolta di poesie “Tutta colpa di Cenerentola”, edita dalla Book Sprint Edizioni e di numerosi racconti come “Quello che (non) so di te” compreso nell’antologia Obession 2, “Senza fare rumore”, compreso nell’antologia Ispirazione pura e molti altri. Autrice per la Butterfly Edizioni con il suo fantasy-romance “La cercatrice di sogni.” Diverse pubblicazioni in selfpublishing, tra cui: “Le paturnie di Miss Moon”, “Mai nessuno al mondo” e “Dimmi dove finisce il cielo”. Al momento si occupa di Social Media Marketing, è articolista presso un quindicinale di Taranto e realizza book-trailer.
Contatti autrice:  Pagina Facebook



Nessun commento:

Posta un commento