If I Could Dream…Cast “Colleen Hoover Couples”

mercoledì 9 novembre 2016

If I Could Dream...Cast_1
Sapete che giorno è oggi? Il 9 novembre. E cosa può venire in mente a due lettrici che hanno la Hoover tatuata sul cuore in questa giornata? Di celebrare il romanzo appena uscito in Italia che porta come titolo proprio questa data. Come? Parlando di coppie di cui ci siamo innamorate leggendo i libri di questa meravigliosa autrice.

Abbiamo scelto due coppie a testa, quelle preferite da ognuna di noi e vi presenteremo il nostro ideale dreamcast per entrambe, e subito dopo troverete i volti con i quali ci immaginiamo i protagonisti di 9 novembre che leggeremo al più presto.

Pronti a divertirvi con noi?
Maybe Someday
“Battito, battito, pausa. Contrai, espandi. Inspira, espira”
Griffin Peterson
Ridge
“Mai, in tutta la mia vita e negli anni che ho vissuto in un mondo di silenzio ho desiderato così tanto sentire qualcosa come quanto desideri sentirla cantare ora. Voglio sentirla così tanto da farmi male fisicamente”

Ridge è fedele e leale, ha dei principi e rispetta le promesse che ha fatto, non vuole far soffrire le persone che gli stanno accanto, a costo di combinare guai più grandi.

Per me Ridge ha sempre avuto il volto di Griffin Peterson, ancor prima di sapere che questo cantante ha composto la colonna sonora del libro nella mia testa il protagonista di questa storia così struggente aveva preso inconsapevolmente il suo volto: carino senza eccedere, occhi dolci e malinconici, castano e capelli un po’ ribelli. Quando poi ho scoperto Griffin e sentito la playlist cantata da lui ho potuto dare anche una voce a uno dei protagonisti della Hoover che più amo! (Se non lo avete ancora fatto andate a visitare il sito  http://www.maybesomedaysoundtrack.com/musician.php).


Jennifer Lawrence
Sydney
“Non voglio essere la seconda scelta di nessuno”

Sydney è schietta, spiritosa, creativa, il suo cuore sanguina ma è anche molto onesta e non vorrebbe mai trovarsi in una posizione scomoda.

Per interpretare Sydney invece vedrei bene l’attrice Jennifer Lawrence, dall’aspetto delicato ma che nasconde anche la forza necessaria per affrontare i dolori e le difficoltà che le ricadono addosso.








Divisorio post
Ugly Love“Non chiedermi del mio passato. E non aspettarti un futuro”

Brant_Daugherty
Miles
“Se fossi capace di amare qualcuno…quel qualcuno saresti tu”

Miles è…intenso! Un giovane uomo sicuro di sé, serio e di principi che non vuole lasciare entrare nessuno nel suo cuore già terribilmente traumatizzato. È come avesse una doppia anima, una scorza solida con all’interno un ripieno di tenerezza, dolcezza e passione. 

Lo so, ormai per quasi tutte le lettrici Miles ha il volto di Nick Bateman, che tra l’altro lo interpreterà anche nel film tratto dal romanzo, e anch’io ammetto che quando è stato fatto il nome ho pensato che il suo viso calzasse; però durante la lettura del libro, oltre a piangere come una fontanella, in testa avevo un viso leggermente diverso, sempre con l’aria da noncurante e un po’ distaccato, ma con un’espressione che nascondesse anche quella tenerezza che è Miles tiene imprigionata dentro al cuore e non fa emergere per paura. Mi sono imbattuta nella foto di Brant Daugherty e ho pensato: “eccolo, lui è il mio Miles”. Che ne dite?

Nina Dobrev
Tate
“Le sue labbra contro le mie mi sembrano tutto. Come vivere, morire e rinascere allo stesso tempo”

Tate è una brava ragazza, semplice, ama il suo lavoro di infermiera, ironica e divertente,  ma è anche sempre in cerca di un equilibrio e pronta all’amore.

Per me Tate ha il volto bello e “vero” di Nina Dobrev, fragile ma indipendente, passionale ma romantica.







Divisorio post
E ora ecco come ci immaginiamo i due protagonisti di “9 Novembre” pre-lettura, la penseremo ancora così una volta letto il romanzo?

Ben
Chi è per Deborah: Torrence Coombs
Lo vedo bene nel ruolo di scrittore, artista un po’ arruffato e affascinante con un alone di mistero, ma dagli occhi limpidi.
Chi è per Virginia :

È uno scrittore, un pochino trasandato forse, e io me lo sono immaginato con l'aspetto di Jake Gillenhaal
Torrence Coombs Ben_Virginia

Fallon
Chi è per Deborah: Phoebe Tonkin

La protagonista del libro ha un problema fisico che la fa sentire a disagio, ma allo stesso tempo è bella e attira gli sguardi; questa attrice ha lo sguardo malinconico e un po’ sfuggente che secondo me potrebbe essere adatto alla parte.
Chi è per Virginia
  Capelli neri, bella nonostante tutto. Per me la     protagonista di 9 Novembre ha l'aspetto di Mila Kunis
Phoebe Tonkin
Fallon_Virginia

E voi avete già letto i libri? Come vi siete immaginati queste coppie?
Deb[5]

Nessun commento:

Posta un commento