Aspettando… “Animali Fantastici e dove trovarli” - Vi presento Colin Farrell

venerdì 11 novembre 2016

banneranimali
Buongiorno lettori e questa volta anche amanti del cinema, oggi tocca a me intrattenervi nell’attesa del film “Animali Fantastici e dove trovarli” spin-off/prequel di Harry Potter, diretto da David Yates e con la sceneggiatura della stessa autrice J.K.Rowling,  Voglio prima di tutto ringraziare Deborah del blog “Scheggia tra le pagine” per avermi coinvolta in questo evento assieme alle altre blogger (vi ricordo che troverete il calendario degli articoli pubblicati sui vari blog in calce a questo post).

Percival Graves

Il mio compito oggi è quello di farvi conoscere uno degli attori del cast, l’affascinante Colin Farrell che interpreta il mago Percival Graves, Direttore della Sicurezza Magica di New York, una sorta di agente federale del mondo magico il cui compito è quello di inseguire Newt Scamander (il protagonista interpretato da Eddie Redmayne) sulle tracce dei suoi animali fantastici.





Biografia


Colin Farrel
Nome: Colin James Farrell
Data di nascita: 31 maggio 1976
Luogo di nascita: Castleknock , Dublino, Irlanda
Altezza: 1,78
Occhi: marroni
Segno zodiacale: Gemelli
Tatuaggi: 2 sull’avambraccio sinistro (una croce nera e la scritta “Carpe Diem”)








Vita privata
Colin è figlio di un calciatore irlandese degli anni ‘60, Eamon Farrell e di Rita Monaghan. Ha un fratello e due sorelle più grandi. Da piccolo sogna di seguire le orme del padre come calciatore e nel frattempo la madre lo iscrive assieme al fratello a un corso di danza per sviluppare le sue doti artistiche.

Lasciata da parte l’ambizione calcistica tenta la carriera d’attore iscrivendosi alla Gaiety School of Drama di Dublino, che abbandonerà dopo un anno per debuttare come comparsa nel film Ballykissangel e iniziare la sua strada da attore in ascesa.
Nonostante la sua notorietà e gli impegni hollywoodiani non ama frequentare l’ambiente del jet-set, continua a vivere a Dublino, ma questo non significa che la sua vita sia monotona dal lato sentimentale, anzi direi che i suoi primi quarant’anni amorosi sono stati vissuti in modo abbastanza burrascoso e spericolato.

colin-farrell-e-jamesNel 2001 ha avuto un matrimonio lampo di quattro mesi con la collega attrice Amelia Warner, cerimonia polinesiana a Thaiti. A seguire un periodo di eccessi e stravizi, che lo portano a diventare padre del suo primo figlio “James Padraig”, avuto dalla modella Kim Bordevane. Purtroppo il piccolo è affetto dalla sindrome di Angelman, una malattia congenita neurogenetica che causa ritardi intellettivi e nello sviluppo, convulsioni, difficoltà di movimento. Quando si tratta del figlio James la sua immagine da “duro” fa spazio all’amore paterno; in un’intervista del 2012 parlando del figlio ha dichiarato:

“Ciò che James ha fatto è stato permettermi di prendermi cura di qualcosa in questo mondo, in un momento in cui non riuscivo nemmeno a prendermi cura di me stesso. James mi ha salvato la vita”. [Intervista InStyle]

Tra un film e l’altro non si fa mancare flirt più o meno dichiarati e nel 2009 dalla relazione con Alicja Bachleda poi naufragata, nasce il suo secondo figlio Henry.

Da qualche anno i suoi colpi di testa sembrano essere cessati e pare che accanto a lui ci sia una misteriosa ragazza mora da circa un anno, anche se non ci sono ancora state uscite ufficiali.

Lo stesso Farrell ha parlato del suo cambiamento da bad-boy a bravo ragazzo:

«Sono diverso e sono lo stesso. Sono la stessa persona che ha fatto scelte diverse. Sono la stessa persona, con il medesimo passato, ma forse oggi capisco meglio come sono arrivato qui. La vita ci chiede di cambiare. Il fiume non conosce il proprio percorso». [Intervista IoDonna]

Farrell è anche molto impegnato nel sociale e nella beneficenza. Nel 2010 partecipa all’iniziativa a favore dei terremotati di Haiti, “Hope for Haiti” e poco dopo viene nominato ambasciatore della "Irish Society for the Prevention of Cruelty to Children", la "Società Irlandese contro la Crudeltà sui Bambini", e collabora con la Debra, ente che si occupa di ricerca sull'epidermolisi bollosa.

Quindi cosa posso dirvi di lui, a parte che è del segno dei gemelli quindi la sua vita era ovviamente destinata al campo artistico e i suoi amori a essere tormentati (lasciatevelo dire da chi conosce profondamente il segno xD), Colin ha il classico fascino del cattivo ragazzo dal cuore d’oro. (e non vi azzardate a dire che a quarant’anni non posso più definirlo ragazzo, eh!!). 

Filmografia

Ora però parliamo un attimo del suo lavoro di attore. La sua carriera è iniziata nel 1996 ed è passato da serie ballykissangel2tv a pellicole cinematografiche. Non voglio tediarvi con un noioso elenco di titoli che magari non conoscete neppure, ma vi faccio ripercorrere la sua carriera accennandovi alle pellicole che hanno avuto una certa rilevanza.

Dopo il debutto nella serie televisiva “Ballykissangel” e un film con Tim Roth, Colin viene scelto per il film di Kevin Spacey “Un perfetto criminale”.

tigerlandPer arrivare a Hollywood deve però attendere la chiamata per interpretare Roland Bozz in “Tigerland”. Da lì lavorerà con attori importanti del panorama hollywoodiano come Bruce Willis, Tom Cruise e Ben Affleck.

Dopo una collaborazione con Al Pacino ne “La regola del sospetto” inizia ad alternareAlexander 1 produzioni indipendenti e kolossal. Tutti lo ricorderanno sicuramente anche nella parte di Alessandro Magno della pellicola di Oliver Stone “Alexander”, ruolo per il quale ha ricevuto una nomination ai Razzie Awards come peggiore attore dell’anno. (nella vita di un attore capitano anche film un po' controversi).

Colin prende parte alla trasposizione cinematografica di “Miami Vice” nei panni di Sonny Crockett e poi si susseguono un grande numero di film accanto a importanti nomi come Woody Allen, Salma Hayek, Jude Law, Johnny Deep, Jeff Bridges.

daredevil-2Nel corso della sua carriera, ha vinto tre Teen Choice Awards (Best Movie Villain per "Daredevil" e Best Choice Movie Actor per "In linea con l'assassino" e "Daredevil"), un Mtv Movie Award come Best Actor per "Swat - Squadra speciale anticrimine" e un Ifta Award come Best Actor in a Lead Role per "Ondine - Il segreto del mare").


premonition
Nel 2015 è uno  dei protagonisti di “Premonition” con Anthony Hopkins.

E nel 2016…


 
Su animali fantastici
Colin Farrell ha interpretato tanti ruoli ma non si è mai cimentato in un film di questo genere. Perché ha accettato? Lo ha dichiarato lui stesso:

«Per lavoro. E per il mondo che esiste in tutto questo. Voglio dire, è incredibilmente divertente. Ho una fottuta bacchetta! Seriamente, non sto scherzando, ho interpretato moltissimi ruoli che sono stati uno sforzo di scoraggiamento, dolore, perdita o violenza e cose così. Perciò questa cosa si è rivelata molto diversa da quello che ho fatto in passato». [fonte CinemaBlend]

Ma anche perché:

«È bello aver girato un film che i miei figli possono davvero vedere. Cioè, potrebbero anche non volerlo vedere o il film potrebbe non piacergli. E va bene lo stesso, ma l'immaginazione di J.K. Rowling è ovviamente una cosa straordinaria. Sai, tutta quell'energia che quella donna ha messo in questo mondo. Gli animi che ha toccato, i momenti che ha creato per genitori – con madri e padri che leggono i libri ai loro figli, i bambini che raccontano le storie ai loro genitori. È meraviglioso quello che ha fatto. Leggendo la sceneggiatura sono rimasto colpito da quell'energia». [fonte Mondo Fox]

Si sa già che ci saranno dei sequel del film, però non si è a conoscenza della presenza o meno di Farrell nei seguiti, lui stesso non si sbottona…

«Oh non so se ci saranno sequel, so che è stato fatto come qualcosa di unico. Ma se ci fossero dei sequel non mi sorprenderei. (ride). [..] Adesso mando un sms a David per scoprirlo…» [fonte Coomingsoon.net]

Nonostante questa affermazione sibillina, Farrell si è divertito sul set e ha amato lavorare con i colleghi:

«Ho amato fare questo film e lavorare con Eddie e Ezra è stato fantastico. David Yates che è un po’ il protettore di questo regno, è un regista straordinario. Conosce tutta la mitologia del mondo nel profondo e nutre profondo rispetto per i personaggi». [fonte Cinefilos ]

colin-farrell-animali-fantastici-e-dove-trovarli-1200x630

E ora una piccola curiosità sui costumi di scena. Avete presente il maestoso cappotto indossato da Farrell nel trailer del film? La costumista premio Oscar Colleen Atwood lo stava preparando ancor prima di sapere che sarebbe stato lui l’attore a interpretare il mago Graves, basandosi sul mondo magico scritto dalla Rowling e desiderando fare apparire il mago pieno di eleganza, glamour e fantasia. Per farlo ha preso un cappotto e lo ha reso un po’ più lungo, ha esagerato le spalle e le ha modellate un po’ di più e poi ha aggiunto cashmere e lurex per farlo brillare nella notte e farlo apparire quasi bagnato. Ma cosa ha detto quando ha saputo che il Graves da lei immaginato avrebbe avuto il volto di Colin?

«Quando ho saputo che si trattava di Colin ero emozionata, perché lui sembra fantastico con tutto» [fonte Pottermore]


Spero di avervi fatto conoscere meglio questo affascinante attore e di avervi incuriosito ancora di più sul film. Non dimenticate di seguirci nel nostro “Aspettando…”, qui il calendario completo dei blog e degli articoli:

partecipantianimali
Deb[5]

4 commenti:

  1. Ciao Colin!! A me è sempre piaciuto come attore, l'ho trovato bravissimo in film meno noti come "In Bruges" e 2 anni fa in "Saving Mr Banks"...ci sono attori che non vedresti mai nel ruolo di padre di famiglia, invece lui è azzeccatissimo! Non ero convintissima di andare a vedere Animali Fantastici, ma da quando so che c'è anche lui e Ezra Miller...beh, un pensiero potrei anche farlo! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Anche a me piace molto come attore e fare questo focus on mi ha fatto conoscere aspetti che non sapevo. Grazie di essere passata :)

      Elimina
  2. Ti dirò, non amo particolarmente questo attore, non tanto per com'è lui, ma per i film che fa. Non sono spesso il mio genere o non mi entusiasmano e quindi automaticamente seguo poco lui, però adesso lo vedrò in Animali fantastici e sono proprio curiosa di scoprire come sarà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io spero di riuscire questa settimana ad andare a vederlo *_*

      Elimina