Segnalazione “MAI LONTANA DAL MIO CUORE” di Barbara Morgan

domenica 3 luglio 2016

love self collana butterfly

Segnalazione per un romance edito Butterfly che inaugura la collana “Love Self”. Prima di presentarvelo una piccola premessa con il comunicato della Butterlfy per questa nuova collana. (e ricordate che la parola va a noi lettori!)


La Butterfly Edizioni apre i battenti agli autori che pubblicano in self publishing online. Dopo le numerose richieste da parte di autori emergenti, nasce quindi LOVE SELF, ma i veri protagonisti saranno i lettori! Sono infatti questi ultimi a decretare o meno il successo di un libro, per cui punteremo proprio sui gusti dei lettori. Grazie all'hashtag #loveselfforbutterfly accetteremo i consigli dei lettori per scegliere i libri pubblicati in self publishing che meritino una lettura attenta presso la nostra casa editrice e un'eventuale pubblicazione con la Butterfly Edizioni. Gli autori potranno comunque inviare liberamente i loro testi a: butterflyedizioni@yahoo.it , ma i libri sostenuti dai lettori avranno la priorità su tutto.

Sta per perdere ogni cosa, anche il suo cuore

mai lontana dal mio cuore_davanti
Titolo: Mai lontana dal mio cuore
Autore: Barbara Morgan
Casa editrice: Butterfly Edizioni
Pagine: 100
Prezzo: 1,99 €
Data uscita :27 giugno 2016


(FILEminimizer) Sinossi
Alexandra Riley non è più la regina delle stronze, com'era stata soprannominata ai tempi del liceo. La vita, infatti, le sta restituendo con gli interessi tutto il male che ha fatto: dopo l'abbandono del padre, viene lasciata dal marito e il suo negozio di bambole è sull'orlo del fallimento.
James Jenkins, consulente finanziario incaricato da un'azienda rivale di acquisire la sua attività, irrompe nella sua vita come un uragano.
Ma chi è in realtà James Jenkins e per quale motivo sembra conoscere Alexandra tanto bene?
Costretta a fare i conti con i tradimenti subiti e le delusioni quotidiane, Alexandra dovrà considerare l'idea di perdere, oltre alla sua azienda, anche il suo cuore...

L'amore ti salva sull'orlo del precipizio...
  

Nessun commento:

Posta un commento