2^ tappa blogtour “Una deliziosa pasticceria a Parigi” - Dreamcast

martedì 24 maggio 2016

blogtour deliziosa pasticceria ok
Buongiorno, oggi sono felicissima di poter ospitare la seconda tappa del libro “Una deliziosa pasticceria a Parigi” scritto da Laura Madeleine, e ringrazio la Piemme per avermi fornito una copia di questo libro che non è delizioso solo nel nome ma anche di fatto. Ve ne parlerò comunque meglio nella recensione che pubblicherò la prossima settimana.

Come potete vedere nel banner qui sopra le tappe di questo blogtour sono 6, la prima con le frasi più belle la potete trovare sul blog “La libreria incantata di Selene”, mentre le prossime le troverete come da calendario sui seguenti blog:

25/05 Devilishly Stylish - Ogni personaggio un dolce
27/05 La bottega dei libri - La playlist del romanzo
29/05 Il colore dei libri - Un giro per Parigi
31/05 Bookish Advisor - La ricetta ispirata al romanzo

Il mio compito oggi è di presentarvi i personaggi attraverso il mio personale dreamcast, ma prima conosciamo meglio il libro di cui stiamo parlando.

IMG_0163

Titolo: Una deliziosa pasticceria a Parigi
Autore: Laura Madeleine
Edizioni: Piemme
Genere: Narrativa romantica
Link casa editrice per l'acquisto

(FILEminimizer) Sinossi
Una famosa pasticceria. Uno scandalo senza precedenti.
Un grande amore che ha superato ogni barriera.
Parigi, 1909. In una stradina appartata c'è un luogo dove, a ogni ora, il profumo che si sente nell'aria è quello di zucchero a velo e crema pasticcera. La Pâtisserie Clermont è la più elegante della città, famosa per le vetrine colorate di macarons e per la gentilezza di Jeanne, la figlia del proprietario. Eppure Jeanne, dietro le apparenze di ragazza tranquilla e sorridente, ha un segreto. Un amore proibito che non può confessare a nessuno. Quando ha visto per la prima volta Guillaume du Frère, un ragazzo di Bordeaux arrivato in città per guadagnarsi da vivere come ferroviere, è stato per caso. Da allora i due non si sono più staccati, pur sapendo di non avere alcun futuro. Fino a che un terribile tradimento ha svelato a tutti il loro amore, e li ha separati, forse per sempre.
Ai giorni nostri, Petra è una studentessa di storia a Cambridge, che sta studiando la vita di suo nonno, un importante storico, e si imbatte in una strana lettera a sua firma. Datata 1910, la lettera è indirizzata a un certo G. Du Frère, e chiede una cosa sola: perdono. Petra scoprirà così la storia di Jeanne e Guillaume, e la parte che vi ebbe suo nonno, gettando luce su quello che avvenne davvero.
E lo farà andando a Parigi, innamorandosi a sua volta, e parteggiando sempre per quei due amanti del secolo scorso che volevano solo vivere la loro vita insieme.
Dreamcast

Partiamo con i protagonisti del passato…

Jeanne
Jeanne Clermont
Il primo personaggio che incontriamo è Jeanne Clermont, una giovane vissuta nei primi anni del ‘900 dal carattere tenace e molto moderno rispetto ai tempi.
Soffre per le imposizioni dell’epoca che reprimono l’animo vivace e curioso e completamente privo di pregiudizi di classe. Indipendente e allo stesso tempo dolce e romantica.
Viene descritta come una ragazza dai capelli scuri e tagliati sotto le orecchie, con splendenti occhi azzurri e la pelle pallida. Per questo ruolo mi è venuta in mente Alexis Bledel, ne trasmette la dolcezza ma anche il carattere forte.



Gui ok
Guillaume du Frère
L’amore segreto e clandestino di Jeanne è un ragazzo tenace e che non si arrende davanti alle difficoltà della vita. Un sognatore e un gran lavoratore.
Viene descritto come un ragazzo magro dai capelli scuri e ricci, ho pensato a Robert Sheehan in questo ruolo, sia per l’aspetto fisico sia perché mi trasmette la stessa giovinezza e ingenuità di Gui.




nicolas

Nicolas
Nicolas è il migliore amico di Guillaume. In realtà dopo la prima parte scompare per quasi tutto il libro e torna alla fine, ma il suo legame con il protagonista è molto forte.
Più smaliziato e realista di Gui, cerca di tenerlo alla larga da una situazione che sa gli porterà molti problemi perché è impossibile per i tempi che vivono, ma alla fine gli starà vicino nel momento più brutto.
Ammetto che per questo ruolo ho scorso un po’ le immagini del web e quando ho trovato questa di  Andrew Garfield ho pensato fosse perfetta per interpretare Nicolas.

Maounsier Clermont
Monsieur Clermont
È il padre di Jeanne. Proprietario della Pâtisserie Clermont, per lui gli affari sono tutto, dalle vedute molto ristrette per lui è importante non dare scandalo e seguire le regole della società, anche a discapito dei sentimenti della figlia
Per interpretarlo vedrei bene Gérard Depardieu, corpulento e con un’espressività che lo rende capace di interpretare il ruolo di una persona così rigida.




E ora i protagonisti del presente… 

Petra
Petra Stevenson
Petra è la nipote di J.S.Stevenson e del quale cerca di scoprire il passato nascosto dietro a una fotografia lasciatali e una richiesta di perdono.
È testarda e determinata, talmente affezionata al nonno da averne seguito le orme solo per onorarlo, ma che non ha ancora iniziato la sua strada. Per lei scoprire cosa accadde diventa qualcosa di fondamentale, al punto da trascurare gli studi universitari e ricomporre un puzzle capace di farle scoprire anche se stessa.
Viene descritta come una ragazza bionda con la frangia e per lei ho pensato a  Jennifer Lawrence, credo ne trasmetta bene anche la dinamicità e allo stesso tempo l’emotività.


Alex
Alex
Alex è il migliore amico di Petra. Studente impegnato, un po’ nerd ma divertente e a volte impacciato.
Viene descritto come un ragazzo che veste sempre magliette bizzarre e una folta massa di capelli castani che “sparano” ovunque. L’immagine mi ha subito fatto pensare a questa foto di Robert Pattison, e penso che sia perfetto per il ruolo, visto che ci ritroverei bene le sue espressioni di misto imbarazzo-confusione.





SImon HallSimon Hall
Simon Hall è il biografo che si occupa ufficialmente di scrivere sulla vita del nonno di Petra.
Purtroppo ciò che preferisce fare è scavare nel passato degli uomini illustri per trovarne scheletri con i quali poterne intaccare la reputazione, e per farlo non si ferma di fronte a nulla.
Descritto come un uomo dall’aspetto giovanile con i capelli ricci, Adam Turner in questa immagine mi è sembrato assolutamente perfetto, con quell’espressione da affascinante canaglia.

CASS

Cass
Migliore amica di Petra, di un paio d’anni più grande è molto acuta, intelligente e spigliata.
La stessa Petra la descrive con una massa di capelli neri, un sorriso contagioso sempre pronta a una parola allegra o a incoraggiare l’amica. Ho scelto Jemma Artenton, giovane e fresca e con l’aria sbarazzina e furba proprio come potrebbe essere Cass.




E infine il personaggio che unisce passato e presente, J.G.Stevenson. Anche se nel presente esiste solo nei ricordi di Petra e per il passato una foto a descriverlo, ho comunque voluto scegliere  due attori per interpretarne il ruolo nel 1910 e nel 1988.

                                 1910
Ryan Gosling - Capelli chiari, naso dritto, magro

JS STEVENSON GIOVANE
1988

Ian McKellen


JS STEVENSON anziano

Spero le mie scelte vi siano piaciute, e mi raccomando, seguite tutte le tappe “gustose” di questo blogtour.

Lascia un commento



3 commenti:

  1. Che bel dreamcast! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao! Sei stata molto brava *_*
    Io sono una frana per i dreamcast. Quando creo una FanArt mi devo mettere d'impegno e di solito non scelgo volti in primo piano.
    Ian McKellen è un grandissimo attore e lo vedrei benissimo in questo ruolo come pure Alexis.
    Non ho ancora letto il libro, ma le tue descrizioni sono state preziose per capire di che si tratta.
    La storia m'incuriorisce tanto <3
    Un salutone ed alla prossima tappa
    Leryn

    RispondiElimina
  3. Deb... Tu hai messo una foto di Robert Pattinson e io ho avuto un infarto! Lo amo!!!

    RispondiElimina