Segnalazione: RESTA CON ME FINO ALL’ULTIMA CANZONE di Leila Sales

martedì 22 marzo 2016

Oggi esce un libro che voglio assolutamente leggere, è già in wishlist e spero di avere il tempo per dargli spazio al più presto. Già solo il fatto che la musica sia un po’ la salvezza di questa ragazza emarginata dal gruppo mi avrebbe convinto, e poi la protagonista e il suo essere poco popolare, ignorata dai più nonostante i suoi sforzi…beh, è la protagonista che fa per me, decisamente.

«Sembra così facile diventare un’altra. Sembra facile, ma non lo è.»


Resta fino all'ultima canzone

Titolo: Resta con me fino all’ultima canzone
Autore: Leila Sales
Genere: Young Adult
Casa editrice: De Agostini YA
Pagine: 219
Sinossi

Farsi degli amici non è mai stato semplice per Elise. Per sedici anni è stata ignorata, offesa, ferita.

Il bersaglio preferito di scherzi di ogni tipo. Ma adesso ha deciso di voltare pagina e prendere in mano la propria vita. Ecco perché per tutta l’estate ha osservato le ragazze più popolari della scuola: per diventare come loro e iniziare il secondo anno alla grande.
Peccato però che le cose non vadano affatto come previsto. Nessuno sembra accorgersi dei suoi sforzi, ed Elise si ritrova sola. Questa volta è pronta ad arrendersi, certa che per lei la musica non cambierà mai. Ma una notte, durante una passeggiata solitaria per le vie della città, s’imbatte per caso nello Start, un locale underground che suona i brani più belli che abbia mai sentito. E proprio qui, nel posto più stravagante del mondo, in mezzo al più stravagante gruppo di persone che si possa immaginare, Elise trova finalmente quello che ha sempre cercato: la musica giusta, gli amici giusti e forse anche il ragazzo giusto.

“Il viaggio emotivo di Elise toccherà tutte le corde del vostro cuore.”- The NewYork Times

“Se questo libro fosse una canzone non farei altro che ascoltarlo per tutto il giorno.” - Sarah Mlynowski, autrice bestseller internazionale
Che ne dite? Lo leggerete?

Lascia un commento


4 commenti:

  1. E' un libro fantastico, io l'ho letto l'anno scorso in lingua originale e l'ho adorato.
    Lo consiglio davvero.

    RispondiElimina
  2. Bene!! Io dovrei leggerlo in questi giorni :)

    RispondiElimina