NEVER NEVER #2 di Colleen Hoover & Tarryn Fisher - Recensione

venerdì 25 settembre 2015

Come vi avevo accennato ieri in occasione della recensione di Never Never parte 1 (qui) oggi vi parlerò del secondo libro che ho letto in occasione del Domino Letterario di questo mese. Per chi non lo sapesse si tratta di una rubrica organizzata con alcuni blog del team Passione Blog. Ogni mese viene stilato un ordine di pubblicazione e le letture devono essere collegate le une alle altre. 

Ecco l'elenco dei partecipanti:







La mia scelta è ricaduta su questo libro perché mi dovevo collegare al libro di Elisa del blog Devilishly Stylish, la motivazione sta nei colori e nelle sfumature simili della cover,  e poi non vedevo l’ora di leggere il seguito. ^_^


NEVER NEVER 2


Titolo: Never Never #2
Autore: Colleen Hoover & Tarryn Fisher
Genere: New Adult/Paranormal/Mistery
Pagine: 158
LINGUA INGLESE





Sinossi
"Non dimenticare mai che sono stato il tuo primo vero bacio . Non dimenticare mai che per me sarai l’ultimo.

E non smettere mai di amarmi tra tutti loro .

Non smettere mai , Charlie.

Non dimenticare mai."

Silas combatte contro il tempo mentre sempre più verità si rivelano, mentre gli altri si stringono attorno a loro. E ora , la posta in gioco è più alta mentre Silas continua a scivolare e gli altri lo accusano. Charlie è in difficoltà e lui è l’unico a poter colmare il divario tra il loro passato e il loro presente . Perché da qualche parte tra ti amo e Mai e mai ancora, una verità che non possono immaginare inizia a palesarsi.

«Dove sei, Charlie ? "
                 ♣♣♣♣♣♣♣♣♣♣                
LA MIA OPINIONE

Una seconda parte ancora più incalzante, alcuni misteri si rivelano ma rimangono senza risposta i perché e i chi. Questa volta sarà diverso per Charlie e Silas, questa volta sanno cosa è accaduto e il loro scopo è impedire che accada nuovamente. Ancora più suspense, più emozioni e una buona dose di sentimenti per questa incredibile seconda parte che ci lascia sospesi ad attendere il (gran) finale. 

La seconda parte vede principalmente protagonista Silas, che si ritrova solo, a ricomporre i pezzi di un passato molto recente e, soprattutto, deve correre contro il tempo per ritrovare Charlie che sembra scomparsa nel nulla.
Dopo un primo comprensibile momento di smarrimento, Silas percepisce il coinvolgimento con Charlie, sa che per lui è importante e deve assolutamente ritrovarla. Per questo ripercorre gli ultimi attimi in cui l'ha vista, e questa volta chiede aiuto, svela il loro segreto al fratello. 

Alcuni particolari sono stati rivelati già nel primo capitolo, ad esempio il motivo per il quale Charlie e Silas si fossere allontanati: le loro due famiglie si odiano, anche se in passato sono state molto unite qualcosa li ha irrimediabilmente divisi. Probabilmente le circostanze che hanno portato il padre di Charlie in carcere a causa della famiglia di Silas si dovranno ancora chiarire, il mistero si infittisce ulteriormente. Ma quello che in realtà è il perno centrale della storia è questa tensione, questa suspense che si respira dall'inizio alla fine. 

Il lettore sembra vedere con gli occhi di Silas, provare il suo disorientamento, la sua confusione, ma allo stesso tempo quelle certezze che gli arrivano dal profondo di sé. Mentre Silas si conferma il ragazzo aperto, pieno di sentimenti e amore che avevamo percepito nel primo libro, Charlie, nonostante la poca presenza, sembra finalmente provare emozioni. 
Questa volta anche lei sente scaturire dei sentimenti che aveva dimenticato; inoltre, nonostante la paura e il pericolo in cui si trova, dimostra coraggio e forza d'animo per combattere chi la sta trattenendo contro la sua volontà. 

Ci sono ancora domande senza risposta: chi è quella cartomante che sembra sapere più di ciò che rivela? Chi é la persona così vicina a Silas che sta causando tutto? Perché hanno catturato Charlie? Cosa centra in tutto questo ciò che è accaduto tra i loro padri? 

Ancora una volta devo dire che sono rimasta totalmente coinvolta, non mi sono potuta staccare dal libro sino alla conclusione. Il fatto che la presenza di Silas sia preponderante significa più Hoover e questo si traduce in una scrittura che cattura e sa far vibrare le corde delle emozioni. La parte thriller è sapientemente condita con un pizzico di paranormal e magia che rendendo la trama ancora più appassionante

Io spero veramente che questa serie possa arrivare in Italia, perché a mio parere merita. E nel frattempo attendo impaziente gennaio 2016 quando uscirà l'ultima parte, curiosa di svelare i misteri e avere risposte a tutte le domande che mi girano in testa.


La mia valutazione:    CUORECUORECUORECUORECUORE 



8 commenti:

  1. Gennaio lo aspetto anch'io!!!
    Non riesco nemmeno a immaginare come si risolverà tutto!!!
    Silas è semplicemente WOW come (quasi) tutti i ragazzi di carta firmai Hoover, del resto <3

    RispondiElimina
  2. Ciao :) non conoscevo questa serie, ma mi hai incuriosito. Spero sia migliore del primo libro della Hoover!
    Baci, Emanuela.

    RispondiElimina
  3. Il mio primo approccio con la Hoover non è stato dei migliori, ma non demordo: voglio assolutamente leggere altro di suo!

    RispondiElimina
  4. Spero tanto che questa serie arrivi in Italia, altrimenti mi impegnerò a leggere in lingua <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo spero anch'io, comunque sono brevi e non è particolarmente difficile quindi se vuoi provare ;)

      Elimina
  5. Continuo a inserire libri nella wishlist e non so se riuscirò mai a leggerli tutti! Ahah
    In inglese non sono proprio una cima quindi aspetterò di vedere se lo tradurranno in Italia dato che di libri in inglese ne ho già abbastanza e non vorrei impazzire! :D

    RispondiElimina
  6. Non ho ancora letto nulla della Hoover! Devo rimediare! :(

    RispondiElimina