VINCOLO DI SANGUE di Francesca Pace–Recensione

domenica 12 luglio 2015

Ed eccomi qui a parlarvi anche del terzo capitolo della saga di Francesca Pace (QUI il primo e QUI il secondo).  Questa volta i riflettori sono puntati sull’amore tra Gabriel ed Emma, una storia più matura che ha seguito la loro evoluzione ma che si troverà di fronte a un ostacolo apparentemente senza soluzione.

“La cosa che maggiormente lo sconvolse fu riconoscere quel tocco come familiare. Ebbe l'impressione di essere stato sfiorato altre volte da lei e la sensazione che lo avvolse fu di serenità. Si sentì a casa."

VINCOLO DI SANGUE



Titolo: Vincolo di Sangue
Autore: Francesca Pace
Serie: The Hybrid’s Legacy vol. #3/4
Editore: Self Publishing
Genere:Urban Fantasy Romance
 Pagine: 313
Amazon
Sinossi Il terzo capitolo della saga "THE HYBRID'S LEGACY SAGA" è il romanzo di cambiamento, di crescita.

Nulla è come sembra. Il dolore, la morte, la magia...ogni cosa che ruota intorno alla vita di Emma e dei suoi compagni sta per essere sovvertita da un potere arcano e misterioso che entrerà nelle loro vite in modo violento.

Le alleanze cambieranno e la schiera di Danielle si arricchirà di uno spietato e quanto mai inaspettato alleato pronto a tutto per prendere la vita di Emma...
Anche quando il cuore di Emma vacillerà, incapace di sopportare questa nuova, dolorosa ed impensabile verità, lei dovrà trovare la forza di compiere il proprio destino...dovrà mettere a tacere il suo cuore fin troppo umano e le proprie emozioni...dovrà confrontarsi con la parte peggiore di sé per cercare di salvare il suo mondo.
Che ruolo avrà la Congrega dei Guardiani in questa nuova battaglia?
L'intimo sentimento che lega i due immortali saprà salvarli? Potrà l'amore assoluto che Emma prova per Gabriel rendergli salva la vita...ancora una volta?
Amore, tormento, paura...questi i sentimenti che accompagnano le giornate della bella ibrida che porterà a compimento il suo cambiamento, divenendo una donna forte e coraggiosa in grado di ripristinare gli equilibri del proprio mondo anche a dispetto di un potere maledetto che tenterà di condurla attraverso le tenebre fino al luogo suo più oscuro.

La mia opinione

Il libro della crescita, della consapevolezza e della speranza,  ma anche del dolore, della perdita e del cambiamento.

"Nonostante avessero assistito alla manifestazione delle tenebre che aveva nel cuore, loro non vedevano un mostro guardando a lei, ma una persona di cui fidarsi e a cui avrebbero affidato la propria vita.” 

Emma e Gabriel sono più uniti che mai, essenziali l’uno all’ altra sono gli unici che riescono a controllare a vicenda le loro nature più impulsive e pericolose. Emma ha bisogno di lui e del suo sostegno, sta completando la sua trasformazione e spesso si sente inadeguata, incapace di essere la persona forte e potente che vorrebbe la sua condizione di ibrida. I suoi poteri si stanno risvegliando e, seppur la scelta di abbracciare il bene sia stata ormai compiuta, in lei convivono due anime e l’oscurità è un forte richiamo che l’attrae e la terrorizza.
Mentre cerca un equilibrio deve anche affrontare il dolore di una perdita insopportabile a cui non si può rassegnare.  Come sempre accanto a lei a sostenerla non c’è solo Gabriel con il suo amore, ma anche l’affetto sincero e speciale dei suoi amici, della sua famiglia.
Purtroppo il nemico di sempre, Danielle é scaltra e decisa ad uccidere la donna che le ha portato via quello che per lei è il suo compagno, e questa volta è in grado di impartire un colpo che rischia di distruggere Emma e con lei i suoi compagni.

Preparatevi ad un colpo di scena improvviso e inaspettato e ad una Emma molto più forte, completa e sicura di sé. I forti sentimenti di amicizia e lealtà che uniscono Emma, Martha, Serena, Dimitri e Claudia in questo capitolo vengono, se possibile, ancor più esaltati proprio da ciò che sono costretti ad affrontare assieme. Impareranno a contare gli uni sugli altri, a usare le loro capacità per combattere assieme e non solo per proteggersi.
Un nuovo arrivo, il presuntuoso ma affascinante Patrick si dimostra ben più importante di quanto si sarebbe creduto inizialmente e sarà per loro come uno specchio attraverso il quale comprendersi e correggersi nel tentativo di vincere una guerra che, questa volta, sembra impossibile vincere. Emma saprà abbracciare quella parte di lei che più la spaventa in nome dell'amore? 

Equilibrio, suggestione, emozioni, lotte, passione, amicizia, amore sono tutti ingredienti contenuti in questo nuovo capitolo della saga di Francesca Pace. La narrazione in terza persona e al passato crea la sensazione di trovarsi ad ascoltare un racconto e allo stesso tempo rende possibile conoscere pensieri e azioni di tutti i personaggi coinvolti. Un buon equilibrio tra dialoghi e descrizioni non appesantiscono il ritmo che rimane scorrevole.

Un libro vibrante, coinvolgente , un finale che lascia il lettore con una domanda: cosa ne sarà del legame che unisce Gabriel ed Emma? Saranno in grado di sopportarne l’inevitabile cambiamento?
Cara Francesca io aspetto con ansia il seguito di questa storia!



La mia valutazione:    CUORECUORECUORECUORE 



1 commento: