L'autrice TIZIANA LIA si racconta...e ci regala un assaggio del suo libro!

venerdì 24 aprile 2015


Ed eccoci all'appuntamento settimanale con la rubrica Pensieri d'Autore (trovate di cosa si tratta qui).

Oggi ospite della rubrica l'autrice emergente Tiziana Lia, che ha voluto condividere con i lettori qualcosa di lei raccontandosi e ci regala anche un piccolo estratto del suo libro self.
Grazie Tiziana e benvenuta sul blog!

naturaParlare di me mi imbarazza, sono una persona riservata ma allo stesso tempo socievole. Amo chiacchierare e condividere esperienze, parlare delle mie passioni. Tuttavia sul mio profilo fb non troverai mai molte foto della mia famiglia, o notizie tanto intime e personali. Quello resta un mondo a parte, qualcosa da preservare quasi. Forse perché vedo che qualsiasi cosa accade, tutto viene messo sui social, condiviso con il mondo, un mondo che spesso vuole solo saziarsi di curiosità.
“Chiedimi e ti risponderò” questo forse potrebbe essere il mio motto. Quello che trova spiegazione nella mia apertura agli altri.


In realtà posso sembrare strana, o come dice una delle mie figlie, “non sei una donna normale”. Non amo truccarmi, d’inverno vesto sempre in jeans, maglione e con scarponi da trekking. I tacchi sono aboliti, potrei slogarmi una caviglia anche con un cinque centimetri. Il parrucchiere mi vede raramente: i capelli cortissimi mi consentono di iniziare a correre appena scesa dal letto al mattino.
Io, a differenza di mia figlia, mi considero semplice, una persona che si accetta così com’è.

Amo vivere in mezzo alla natura, anche se per diversi anni la sola idea di abitare in campagna mi angosciava. Che sciocca! Poi, nella mia vita sono entrati Toby e Maia, due meticci di grossa taglia (maremmano/husky e maremmano impuro) e oggi non potrei più fare a meno di loro. Li considero i figli n. 4 e 5. Ma non sono gli unicavallici animali che io e mio marito abbiamo. Adoro coccolare Pulzella e Regina, le nostre due cavalle. Ogni volta che sono accanto a loro riempio le narici del loro particolare profumo: di fieno, manto, e non so che altro. Spesso le avvicino guardandole sottecchi e appena mi vedono mi vengono incontro sperando in un po’ di foraggio, poggiandomi il bel muso sulla spalla.

Ma ciò che mi colma i polmoni, solleticando le narici, è l’aroma pungente delle olive olivedurante il raccolto. Giorni di fatica che regalano anche molta soddisfazione, che mi fanno apprezzare le risate durante il lavoro, le  battute che ci scambiamo con chi ci aiuta - di solito familiari stretti. Un mondo tutto mio, pieno di cose vere, semplici e naturali, forse un po’ antiche come a volte posso sembrare io.
E questo si ritrova spesso in ciò che scrivo. Ne sono un esempio molti racconti pubblicati in riviste di tiratura nazionale con cui ho collaborato. Valori come la famiglia, l’amicizia, la vita in tutte le sue essenze, sono presenti anche nel mio romanzo “Ai confini del cuore”, per il momento pubblicato da self solo come ebook.
Cosa dire? Ecco, questa sono io.


Estratto di “Ai confini del cuore”

ai confini del cuore

Era come se in quel momento finalmente vestisse un altro abito e fosse un’altra persona. Tutto ciò per cui aveva lottato, tutto quello che aveva tentato di realizzare, adesso le appariva un semplice sfondo. Nulla di palpabile, nulla di reale, nulla di così importante.
Non c’era più niente da capire: era fuggita anche dai propri sentimenti ma l’amore che provava per Ray era emerso con irruenza dagli abissi dove aveva tentato di annegarlo. Non viverlo avrebbe significato morire.
Avrebbe segnato quel giorno sul calendario: stava voltando pagina, stava tornando alla vita come una fenice.



Tiziana Lia

43 anni, nata e cresciuta a Roma, vive da diversi anni alle porte della capitale, in campagna, con suo marito e i loro tre figli. Ama guardare le cose sempre in positivo, col sorriso sulle labbra. Appena ne ha la possibilità, ascolta la musica ad alto volume, prediligendo i brani commerciali ballabili. Una sua passione da sempre è la lettura, e guai a chi la disturba quando é presa e immersa in qualche romanzo. Legge un po’ di tutto, ma ancora non si é avvicinata ai fantasy veri e propri, salvo un’unica eccezione: Terry Brooks con La spada di Shannara. Dall’adolescenza ha iniziato a scrivere, tenendo ben chiusi diversi romanzi nel cassetto, non reputandosi alla stregua con altri autori. Grazie alla pluriennale collaborazione con riviste del gruppo GVE, ha acquisito sicurezza e maturato il suo stile, per questo dalla fine di gennaio scorso ha pubblicato come self, su amazon “Ai confini del cuore”, che le sta regalando critiche che non avrebbe mai creduto di ricevere.
Pubblicazioni:
Ai confini del cuore – Link Amazon http://www.amazon.it/confini-del-cuore-Tiziana-Lia-ebook/dp/B00SK7AY9W


Allora, avete già letto il libro di questa autrice? Vi ha incuriosito? Se volete lasciate un commento!

2 commenti: