#ReviewParty BASTARDO FINO IN FONDO di Penelope Ward e Vi Keeland

giovedì 13 luglio 2017

Bastardo fino in fondo review party
Eccoci alla prima recensione della giornata, sì perché oggi ce ne saranno ben due a tenervi compagnia. Si parte con Bastardo fino in fondo di Penelope Ward e Vi Keeland, edito Newton Compton.

Quando ho visto la cover e letto la sinossi ammetto che mi sarei aspettata qualcosa di diverso, una storia molto più hot e un protagonista molto più “bastardo”. Non è stato così e, se posso dirlo, ne sono felicissima perché il romanzo è riuscito per una prima parte a farmi divertire e poi la seconda mi ha conquistata per il romanticismo e la determinazione proprio del protagonista maschile.

Bastardo fino in fondo cover Titolo: Bastardo fino in fondo
Autore: Penelope Ward e Vi Keeland
Editore: Newton Compton
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: 352
Data pubblicazione 13/06/17
Sinossi
Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava trattenerlo. Non avevo intenzione di perdere la testa per quel bastardo arrogante, soprattutto da quando avevo saputo che le nostre strade stavano per dividersi. D’altra parte si dice che tutte le cose belle prima o poi finiscono, o no? Forse è così, o forse ero io che non volevo vedere la fine della nostra storia...





RECENSIONE
Esiste l’anima gemella? Quella persona capace di stimolarti e tirare fuori il meglio della tua personalità, farti sentire sicuro, importante, amato e della quale poterti fidare ciecamente?
A volte, quelli che si difendono con un grande scudo sono quelli che devono proteggere un grande cuore.
Aubrey non è mai stata molto fortunata nelle relazioni e quando anche l’ultima è caduta a pezzi ha preso una decisione: trasferirsi all’altro lato del paese mollando tutto per ricostruirsi una vita. Aubrey è una donna che rispetta le regole, un po’ rigida, che si impone di non lasciarsi andare, anche se dentro di lei c’è un mondo in cui è esattamente l’opposto, un luogo di desideri e passione che tiene ben chiuso. Aubrey è romantica, nonostante le delusioni il suo cuore è pronto a innamorarsi ed è anche un tipo divertente, intelligente, sagace, ama gli animali e ha un cuore enorme. Cosa ci potrebbe fare una come lei con un sexy motociclista arrogante?
In poco più di una settimana mi hai insegnato cos’è importante nella vita. Mi hai insegnato a godermela e non prendermi troppo sul serio. Mi hai fatto innamorare follemente di te, così tanto che, anche se credevo mi avessi ferito, non riuscivo a smettere di pensarti.
Chance è uno di quei tipi che vedi e perdi le parole, letteralmente. Capelli ramati, fisico scolpito, un sedere fantastico…peccato per la sua  sfacciataggine e la sua mancanza di vergogna che riescono a mettere Aubrey in imbarazzo costante. Chance ha un modo tutto suo di trattare Aubrey, è un arrogante bastardo…dal cuore tenero. Chance sembra aver capito sin dal principio che il distacco mostrato da Aubrey nasconde semplicemente una ragazza dal cuore fragile che sta cercando di proteggersi.
Non è difficile trovare una bella donna, no? Di certo non è difficile trovarne una intelligente. E ci sono sicuramente donne con un gran cuore. Ma per mia esperienza, è rarissimo trovare tutto il pacchetto.
Tra situazioni divertenti, battibecchi stuzzicanti e animali da salvare l’attrazione tra Chance e Aubrey diventa sempre più palpabile, ma è qualcosa che va oltre alla chimica. Tra loro c’è immediata complicità, si divertono assieme, in qualche modo anche se in poco tempo Chance riesce a tirare fuori la leggerezza di Aubrey, la spensieratezza e lei sembra capace di renderlo tenero e attento.

Un viaggio che diventa un’avventura, una notte di passione che ha atteso per essere consumata e poi la vita prende il sopravvento, il passato irrompe nella vita di Chance e tutto crolla lasciando posto al dolore. È giusto lasciare andare chi si ama per fargli vivere una vita felice? E se una volta fatta quella scelta si avesse la possibilità di tornare indietro, sarebbe giusto cercare di riprendersi ciò che era nostro?

Questo è uno di quei romanzi che non riesci a mollare sino alla fine, perché ti accompagna in una storia d’amore da fiaba moderna in cui la passione si unisce al romanticismo senza dimenticare l’ironia e il divertimento. Le due autrici mi hanno conquistata, non avevo ancora letto nessun romanzo scritto da loro e sono felice di averle scoperte. Nonostante sia un romanzo a quattro mani il fatto di aver suddiviso la storia in una prima parte raccontata dal punto di vista della protagonista femminile e una seconda da quello del protagonista maschile fa in modo di rendere tutto perfettamente amalgamato. Lo stile è frizzante, scorrevole, con dialoghi ironici e battute per poi trasformarsi in concentrati di romanticismo mai stucchevole e scene di passione che non calcano la mano e non diventano preponderanti: in realtà in tutta la prima parte non ce ne sono affatto sino alla fine e nella seconda il protagonista dovrà parecchio penare per "arrivare al sodo".

Altro punto forte della storia i due protagonisti, ho amato vederli interagire, punzecchiarsi, riuscire a scoprirsi pian piano l’uno l’altra. A dispetto del fatto di essere due personaggi di carta li si sente vicini, con i loro difetti, i dubbi, le scelte difficili da poter fare, le paure da superare. Vite che scorrono e che improvvisamente si incontrano per cambiarsi e migliorarsi a vicenda.

Un libro che fa sorridere, sognare, desiderare e sperare in un amore come quello descritto dalle autrici.

Ah dimenticavo…mi sono completamente innamorata della capretta che sviene. No tranquilli, non sono impazzita, leggete il romanzo e capirete, e poi vi aspetto qui per dirmi se anche voi non la adorate *_*  #Unacaprettaèpersempre


REVIEW PARTY | I BLOG
Ecco dove trovare le altre recensioni



Alla prossima,Deborah



AutricePenelope WardPenelope Ward è un’autrice bestseller del «New York Times», di «USA Today» e del «Wall Street Journal». È cresciuta a Boston con cinque fratelli più grandi e ha lavorato come giornalista prima di diventare una scrittrice. Vive nel Rhode Island con il marito e due figli.


vi keeland
Con più di un milione di libri venduti, Vi Keeland si è affermata come una delle autrici di maggiore successo della sua generazione e i suoi romanzi sono tradotti in dodici lingue. Vive a New York con il marito, che ha incontrato all’età di sei anni, e i loro tre figli.




Nessun commento:

Posta un commento