INGANNO & RISCATTO di Sagara Lux - Recensione

domenica 25 settembre 2016

Questa sera Patty ci parla di un dark romance uscito da pochissimi giorni. Si tratta dell'edizione volume unico di Inganno & Riscatto di Sagara Lux. Emozioni forti che hanno saputo conquistare Patty.

Inganno & RiscattoTitolo: Inganno & Riscatto
Autore: Sagara Lux
Pagine: 530 (versione cartacea)
Data di pubblicazione: 23 Settembre 2016
Prezzo eBook: € 4.99
Sinossi
Quando Iryna si ritrova con una pistola puntata alla tempia e l'uomo che ha tradito davanti agli occhi, sa che il prezzo da pagare per salvarsi sarà altissimo.
Genz è diverso dagli uomini che ha incontrato finora. Sul volto e sul corpo porta i segni di un passato doloroso, oltre che delle scelte che lo hanno fatto divenire il mostro che è.
Mentire, ingannare, tradire... Quando a essere in gioco è qualcosa di ancora più prezioso della vita, nulla pare essere abbastanza.
Tra complotti, segreti, vendette e passioni, capire cosa è giusto appare impossibile.
Ognuno vuole qualcosa. Libertà. Giustizia. Potere. Riscatto.
Chi sarà disposto a rischiare tutto pur di ottenerlo?


Recensione Genz-Iryna, Iryna-Genz una coppia esplosiva in tutti i sensi! Sentimenti forti, crudi, pretesi, rubati, violenti, una girandola che non perdona!

“Io sono Iryna Semyonov” sussurrai con tono lieve, ma fermo. Non ero una puttana. Non ero una traditrice. E non ero nemmeno una bugiarda, ma nonostante questo non avrei esitato a svendermi, a tradire e a mentire pur di salvarmi. …

“Io non cederò”. “Tutto ha un prezzo

Genz: “Sai perché sei ancora qui?” …”Perché sei bella. Perché so che pur di salvarti farai qualsiasi cosa ti chiederò. E perché ho appena deciso che pur di averti sono disposto a pagare il tuo prezzo”. 

Un dark romance che non lascia indifferenti, due protagonisti forti come il loro vissuto. Due famiglie che si contendono il potere sui traffici di droga e prostituzione della città, un gioco di inganni e tradimenti. Iryna è stata venduta dal padre ed è stata costretta a diventare una prostituta, pronta ad ammaliare e circuire gli uomini per far confessare i loro segreti più profondi. Nonostante questo è forte e determinata a cercare la libertà, ma il suo padrone ha altri progetti, deve conquistare la fiducia di Genz e scoprire le sue debolezze. Iryna si troverà al suo cospetto, pronta ad ingannarlo, ma Genz non è disposto a farsi fregare, vuole scoprire chi la manovra ed è disposto alle azioni più basse. Non può immaginare che troverà sulla sua strada, una donna diversa dalle altre, Iryna. Lei non ha paura di lui, non lo teme, il suo tocco la eccita, ma è pronta a perdersi dentro di lui?
Genz è un uomo senz’anima, pericoloso, duro e spietato, non perdona e non dimentica, deve punire chi l’ha tradito, in modo esemplare, lui è il boss. Nonostante tutto Iryna è la sua pace, quando è con lei i suoi tormenti si placano e lui è diverso, non è l’uomo con le mani sporche di sangue e la coscienza nera. Ma può lasciarsi andare? Può vivere con lei, per lei?

“Esistono cose capaci di fare impazzire un uomo. Cose come te.”

Non fatevi ingannare, non è una storia solo di sesso e passione, condita con qualche scena di altro, Iryna e Genz, sono circondati da personaggi che prendono la parola e sviscerano i loro pensieri, aprono le loro menti e danno una chiave di lettura diversa. Jesus, detto J.C., il braccio destro di Genz, un sicario, il migliore, che lo aiuta, lo consiglia, ma ha un segreto e lo deve custodire, anche se non può fare a meno di stare sempre al fianco di Genz. Giuliani, il suocero, con il quale c’è una forte rivalità per avere il comando sulla città, senza dover spartire niente. Un altro boss spietato e sicuro di raggiungere il suo obiettivo, una mente subdola che non lascia niente al caso e ha una sola parola, disposto a sacrificare la figlia pur di ottenere quello che vuole. Caterina, moglie di Genz, in apparenza una donna debole, che ha più paura di suo padre che di suo marito, un uomo che non ama e a causa delle cicatrici che ha sul corpo lo trova ripugnante, ma il suo compito è chiaro e non può sottrarsi. Ivar è il secondo di Giuliani, un altro uomo senza dio che fa il lavoro sporco per il suo boss, anche quello di uccidere innocenti e tenere d’occhio Iryna, nulla gli sfugge, i suoi occhi scrutano, osservano e la sua mente agisce, senza esclusione di colpi.

Sagara ha carattere come quello che dona ai suoi protagonisti, ha creato una storia con un intreccio perfetto, non si nasconde dietro a falsi moralismi, quando c’è da essere dura perché la situazione o il personaggio lo richiede, lo fa, studia e approfondisce chiaramente la psicologia, tanto che sei completamente presa dalla storia e ti senti parte integrante di questo mondo, fatto di sparatorie, agguati, inganni, violenze, ripicche, passioni e amore. Si c’è amore, anche se presentato in modo diverso dal solito, ma talmente forte che ti lascia senza respiro. La lettura è scorrevole e conquista il lettore parola dopo parola, non riesci a lasciarli andare, i loro segreti sono i tuoi, le loro sofferenze ti fanno star male, i coltelli che passano sulla pelle di Iryna e l’acido che ha sfigurato Genz ti toccano nel profondo, chi può aver fatto delle azioni così meschine?

“Esistono diverse cicatrici. Quelle nel corpo ci rendono più forti. Quelle della mente ci tormentano. Ma le più terribili sono quelle che ci rimangono nel cuore. Dentro. Nel profondo.”

Attenzione non è tutto come sembra, si può sempre scegliere e tutto ha un prezzo, anche se elevato. Siete curiosi? Lanciatevi in questa lettura e scoprite l’inganno, ma soprattutto il riscatto. Chiudo con una confidenza, non lasciatevi scappare il volume unico, perché quando arriverete alla fine di Inganno, non potrete fare a meno di voler leggere il seguito, Sagara non perdona Genz e Iryna creano dipendenza.

Buona lettura!

Patty

Nessun commento:

Posta un commento