Anteprima “A LETTO CON UN MILIARDARIO” di Anne Tenino

giovedì 8 settembre 2016

Nuovo arrivo in casa Triskell domani 9 settembre. Si tratta del secondo volume della serie “Romancelandia” di Anne Tenino, autrice nata e cresciuta in Oregon che ora vive a Portland assieme alla famiglia. Anne Tenino e ha all’attivo diverse serie LGBTQ romance.

A letto con un miliardarioTitolo: A letto con un miliardario
Titolo originale: Billionaire with benefits
Serie: Romancelandia #2
Autrice: Anne Tenino
Traduttrice: Valentina Chioma
Prezzo: euro 6,99
Genere: Contemporaneo
Lunghezza: 393 pagine
Data di uscita: 9 Settembre
Sinossi
È solo una cosa tra amici.
Prima di confessare la propria omosessualità al suo migliore amico, la vita sessuale di Tierney Terrebonne era strettamente limitata ai bagni pubblici. Dopo la dichiarazione all’amico… non è particolarmente migliorata. Perché prendersi il disturbo di mettersi in gioco quando l’uomo che ha amato per quattordici anni (il suddetto “migliore amico”) è totalmente irraggiungibile? Per fortuna Tierney è diventato un esperto ad accettare le sconfitte, gli serve solo una bottiglia di bourbon. O cinquanta. Da ripetere secondo necessità.

Dalton Lehnart ha una lunga storia di appuntamenti con uomini ricchi, disturbati, repressi, bugiardi, traditori, buoni a nulla e codardi, quindi ovviamente è subito attratto da Tierney Terrebonne. Fortunatamente Tierney è talmente dissoluto che persino il sentimento che Dalton prova per lui può essere solo definito pietà. Sentimento che poi si trasforma in simpatia e lascia strada alla compassione, alla preoccupazione, all’interesse e alla speranza, mentre Tierney lotta per cambiare la sua vita. Quando l’uomo si dichiara molto pubblicamente gay e va in riabilitazione, Dalton si ritrova davvero legato a Tierney. E come tutti sanno, dopo l’attaccamento viene…

Oh oh.
Ma il Tierney che è appena uscito dalla riabilitazione non può gestire più di un’amicizia, quindi Dalton dovrebbe riuscire a trattenersi dal ripetere gli errori del passato, giusto? Giusto?

Commento

Nessun commento:

Posta un commento