Segnalazione “DREAM BENDER” di Eveline Durand

mercoledì 17 agosto 2016

Segnalazione self per oggi. Doti fuori dal comune e un’organizzazione di agenti speciali sono i protagonisti di questa storia romance new adult dal tocco paranormal.

Dream Bender

Titolo: Dream Bender
Autore: Eveline Durand
Genere: New Adult, Romance, Fiction
Pagine: 264
Prezzo: 1,99 eBook - 12,48 Cartaceo
Dove acquistarlo:
(solo il cartaceo) Createspace
Amazon
CartaceoEbook
 (FILEminimizer) Sinossi
Se ti dicessero che la capacità di controllare i sogni fosse in realtà una dote?
Se un'organizzazione cercasse chi possiede queste abilità per addestrare degli agenti speciali, chiamati Dream Benders?
Jordan Skinner è tra quel due per cento di persone con simili qualità.
Da adolescente, assieme alla sua famiglia sgangherata, viene sottoposta a un esperimento per testare il suo potenziale.
Riesce a sfuggire all'organizzazione, ma non ad Alexander Shelton, il Dream Bender che per primo ha scoperto il suo talento e adesso la vuole nel suo team di ribelli.
Alexander, detto Lex, la introduce nel suo mondo onirico con simulazioni che la mettono a dura prova, spaventandola e poi seducendola in sogno.
Jordan accetterà il compito per dare finalmente una svolta alla sua vita deludente, o sarà l'eccentrico Lex a farla capitolare con le sue stimolanti vessazioni?
Vittima consenziente del suo dispotico mentore, riuscirà a piegare i sogni come una vera Dream Bender?

(FILEminimizer) Autrice
Il mio vero nome non mi è mai andato a genio, essendo un'aspirante scrittrice ho deciso quindi di crearmi un alter ego letterario, nato anche a causa della mia eccessiva timidezza.

Non ho una formazione da liceo classico e spesso prendo per buone le valutazioni delle mie lettrici beta: amiche e sorelle. Dopo diversi colpi al mio ego e la giusta maturazione dovuta all'età, ho imparato ad accettare le critiche e spero di incrementare le mie competenze.
In passato, col mio vero nome sono riuscita a pubblicare per due case editrici con contributo. Entrambe le esperienze non sono state molto gratificanti ma da queste sono riuscita a imparare qualcosa.



Nessun commento:

Posta un commento