IO E TE AL CENTRO DEL MONDO di Jennifer E. Smith - #ForeverEbook [Tappa 3 - Come capire che è vero amore]

venerdì 22 luglio 2016

Buongiorno e benvenuti sul blog per un nuovo titolo della collana romantica ebook che vi terrà compagnia quest’estate grazie a Piemme e Sperling & Kupfer in cui troverete titoli conosciuti con una veste nuova e nuove storie tutte da leggere. Io e altri blog vi stiamo presentando alcuni degli ebook della nuova collana Forever, di cui potete trovare i primi dieci titoli QUI, non solo parlandovi delle storie, ma con contenuti speciali tutti per voi! In calce al post trovate il calendario di questo romantico tour, mi raccomando seguiteci!!

Prima del contenuto speciale di questa tappa voglio parlarvi del romantico e dolce libro che ho letto per voi, “Io e te al centro del mondo” di Jennifer E.Smith.

Smith - Io e te al centro del mondo def

Titolo: Io e te al centro del mondo
Autore: Jennifer E. Smith
Genere: Young adult - Romance
Editore: Sperling & Kupfer

(FILEminimizer) Sinossi
Lucy e Owen si incontrano un giorno tra il decimo e l'undicesimo piano di un palazzo a New York, bloccati in ascensore durante un blackout che ha colpito tutta la città. Quando finalmente riescono a uscire, trascorrono la notte insieme, vagando per le strade buie di Manhattan sotto un cielo insolitamente stellato. Ma, con la luce, torna anche la realtà: Lucy deve raggiungere i suoi genitori in Europa, e Owen parte con il padre per un viaggio attraverso gli Stati Uniti. Il breve tempo trascorso insieme ha lasciato però un segno in entrambi. E, nonostante ci sia un mondo intero a separarli, Lucy e Owen riescono a rimanere in contatto: un'e-mail, una cartolina, qualche telefonata. Nell'attesa, un giorno, di rivedersi di nuovo. E proprio mentre ognuno è alla ricerca della propria strada scopriranno presto che il centro del mondo non è necessariamente un luogo. A volte, può essere anche... una persona. Perché l'amore non si misura in miglia, ma in emozioni.
(FILEminimizer) Recensione

«In una mappa ipotetica dei loro percorsi, dal punto di partenza a quello di arrivo, le rispettive linee schizzavano in direzioni opposte come due magneti con lo stesso polo che si respingono.»

Cosa posso dirvi di questa storia se non che è pura tenerezza? I due protagonisti mi hanno conquistato sia singolarmente che assieme. Un amore dolce, romantico, quasi da vecchi tempi. Per questi due ragazzi viaggiare è come respirare, ma anche chi ama conoscere nuovi luoghi ha bisogno di avere un punto fermo, un centro in quel vasto mondo; per Lucy e Owen il centro del mondo sono loro e il sentimento che li unisce.

Lucy è una ragazza che ama starsene per conto proprio, per lei la solitudine non è negativa ma la sua forza, ciò che le permette di essere se stessa e indipendente. Con due genitori sempre in viaggio che sembrano non volerla con loro, Lucy ha mantenuto racchiuso il desiderio di scoprire nuovi luoghi e allo stesso tempo si è sentita spesso esclusa. 

Owen ha perso la madre. Il padre, nonostante lo ami immensamente e ricambiato dal figlio, sta ancora cercando di superare il lutto. Owen è intelligente, vuole studiare astronomia, anche lui solitario, preferisce tenersi lontano dalla tecnologia, predilige più scrivere e assaporare l'attesa di una cartolina.

Dopo il loro primo e strano incontro e la notte trascorsa a parlare e scoprirsi, si trovano entrambi catapultati per motivi diversi in direzioni opposte. Solo le cartoline tengono in contatto Owen e Lucy: cartoline che si scambiano da ogni luogo che visitano. Cartoline che esprimono la voglia di stare insieme, di rivedersi e che scandiscono anche le attese dei momenti in cui sembra le loro strade debbano dividersi.

Una lettura che riscalda il cuore, originale e senza eccessi; l'autrice riesce a trasmettere tutto l'amore per i viaggi e un amore romantico tra due adolescenti che alleggerisce i cuori anche di lettori più adulti.

Come capire se è vero amore
Lucy e Owen superano la lontananza, il pensiero dell'altro rimane sempre presente nella loro mente  e nel loro cuore nonostante le vite di entrambi percorrano binari diversi, perché insieme sono il centro del loro mondo. A loro è bastato l'arco di un libro per scoprire se era vero amore, ma noi persone reali come possiamo capirlo? .

I sintomi dell'innamoramento sono tanti e personali: c'è chi sente le farfalle allo stomaco, chi non riesce più a pensare ad altro che all'oggetto del proprio amore, chi vaga su una nuvoletta incurante di ciò che gli avviene attorno...Ma l'amore non è solo fatto di queste sensazioni, vuole dire anche complicità, obiettivi comuni, sentirsi a proprio agio con l'altro; tutti aspetti che trasformano una cotta in un sentimento vero e profondo.

E allora...come capire che è vero amore? In questa tappa cercherò di darvi un aiuto. Come? Attraverso un piccolo test che ho preparato con dodici domande a cui dovrete rispondere "Sì" o "No". Domande che secondo me rispecchiano alcuni dei sintomi inconfutabili dell' amore.

Pronti a capire se state provando il "vero amore"? Si parte!
  1. La prima volta che vi siete incontrati (e anche dopo) vi siete sentiti agitati, o con il cuore in fibrillazione, o avete sentito le farfalle allo stomaco, perso appetito, oppure avreste voluto parlargli per ore e allo stesso tempo avete perso l'uso della parola?
  2. Con lui/lei avete voglia di aprirvi, raccontare tutto di voi, della vostra vita, dei sogni e delle aspirazioni per il futuro?
  3. Siete felici, energici e sorridete senza apparente motivo?
  4. Avete tante piccole cose in comune grazie alle quali vi sentite più uniti?
  5. Sentite di completarvi a vicenda? Le vostre diversità vi uniscono invece di dividervi?
  6. Quando siete insieme perdete la cognizione del tempo e stareste a parlare per ore?
  7. Insieme ridete tanto e vi divertite?
  8. Assieme a lui/lei sentite di poter essere voi stessi? Vi sentite leggeri e a vostro agio in ogni occasione?
  9. L'oggetto del vostro amore è un pensiero costante? Nonostante siate impegnati in altre attività o assieme ad altre persone proprio lì, nei vostri pensieri continua a esserci un posticino speciale per lui/lei, come una musica di sottofondo?
  10. Nelle difficoltà l'unica cosa che desiderate è poter essere quella persona che rimane al suo fianco?
  11. Assieme vi ritrovate a fare o pensare cose che prima non avreste mai creduto possibili?
  12. Improvvisamente vi ritrovate a parlare di "noi" e iniziate a fare progetti a lunga scadenza?
Risultati:

da 1 a 4 sì -- probabilmente la vostra è una cotta, a voi la scelta se provare a farla crescere o se è meglio passare oltre.
da 5 a 8 sì -- siete sulla strada giusta, potrebbe essere un vero amore! Buona fortuna!
da 9 a 12 sì -- se non è VERO AMORE questo, quale lo è? Vivetevi assieme il vostro centro del mondo personale!

Allora, avete capito se state provando il vero amore? Vorreste aggiungere altri "sintomi" d'amore alla lista? Fatemi sapere e  lasciatemi sbirciare nei vostri cuoricini con un commento <3



Mi raccomando continuate a seguirci in questo romanticissimo blogtour. Qui il calendario con tutte le tappe.



Buona estate romantica con #ForeverEbook...

Nessun commento:

Posta un commento