Intervista a Emma Chase

venerdì 8 aprile 2016

emma chase intervista
Ci siamo!! Sono emozionata e felicissima di ospitare l’intervista che Emma Chase mi ha concesso e che ringrazio per il tempo che mi ha dedicato e per la disponibilità.

Ma ora iniziamo subito perché non vedevo l’ora di poter condividere con voi questa chiacchierata!


(FILEminimizer) Intervista

Prima di tutto voglio ringraziarti per aver accettato di fare questa intervista. Sono una grande ammiratrice dei tuoi libri e sono veramente felice di averti sul mio blog. E ora, iniziamo!

Io: Prima domanda: Come descriveresti te stessa con cinque (o più) aggettivi?

Emma: Accomodante, socievole, fantasiosa, giocosa, disorganizzata.

Io: Hai altre passioni oltre alla scrittura?

Emma: Amo cucinare quando ne ho il tempo – in particolar modo piatti complicati e inusuali che la mia famiglia non ha mai provato prima.

Io: Hai sempre voluto fare la scrittrice? Come hai iniziato? Ricordi la prima storia che hai scritto?

Emma: In effetti ricordo la prima storia che ho scritto XD! Ero in prima elementare ed era scritta dal punto di vista di una spugna per lavare i piatti - una piccola avventura nella vita di una spugna. Mi ricordo che venne pubblicata nel giornalino della scuola e ne fui così orgogliosa! (probabilmente mia madre ne ha ancora una copia in mansarda!).

Da che ho memoria ho sempre amato scrivere, era qualcosa che ho sempre immaginato di fare, anche se non fosse stata la mia carriera principale. Sul come ho iniziato – in prima elementare XD. Crescendo inventavo storie di fantasmi per in miei amici durante i pigiama party, poi ho scritto per il magazine creativo alle superiori e ho continuato durante il college.

Io: Quali sono i tuoi generi preferiti? Hai uno più autori che ti influenzano?

Emma: Il romance è il mio genere preferito – in particolare il romance storico – e visto che  attualmente non posso leggerne spesso(perché potrebbe influire sulla mia scrittura), sono anche appassionata di storie horror. Gli autori che mi ispirano sono Johanna Lindsey, Julie Garwood e Stephen King.

Io: Hai un libro del cuore e nel caso perché?

Emma: Cime tempestose. Ne amo la passione e il dramma!


Io: Hai una citazione che ti fa pensare “Ok, questa mi rappresenta proprio”?

Emma: “È meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi...” – Marilyn Monroe

Io: Di cosa hai bisogno quando scrivi? C’è un qualche rituale che devi seguire?

Emma: Ho bisogno di qualcosa da bere mentre scrivo - di solito caffè o acqua, o entrambi - e del mio laptop. E mi serve silenzio. Durante il giorno mi piace scrivere nel mio  ufficio perché posso chiudere la porta e c’è tranquillità, ma se scrivo a notte inoltrata (mentre tutti dormono), mi ritrovo sul divano del soggiorno con i miei cani accoccolati accanto.

Io: Perché hai scelto di scrivere romanzi erotici? Hai mai considerato l’idea di scrivere altri generi?
  
Emma: Mi è sempre piaciuto leggere storie romantiche, quindi scrivere storie di cui amavo leggere è stato naturale. Ho sempre pensato ai miei libri principalmente come a commedie romantiche, anche se esplicite, che seguono la voce/personalità del narratore. 

Mi piacerebbe scrivere un thriller o forse una storia dell’ orrore un giorno, anche in questo caso perché amo leggerne ma anche perché sarebbe qualcosa di molto diverso da qualsiasi altra mia precedente pubblicazione.

Io:  Amo che i tuoi romanzi siano scritti dal punto di vista maschile e che i protagonisti spesso interagiscano con i lettori (i miei lettori sanno che amo tantissimo i libri con il pov maschile!). Cosa ti ha ispirato a scrivere da questa prospettiva? È difficile entra nella mente maschile? Da dove trai spunto?

Emma: Grazie! Quando per la prima volta ho iniziato a scrivere Tangled, in realtà era in terza persona. Ma non ne ero convinta. Volevo che fosse più diretto, scorrevole e più divertente. Scrivere dal punto di vista di Drew mi è sempre sembrato il miglior modo di procedere, perché, come personaggio la sua personalità è così forte da essere alla fine diventato divertente come l’effettiva trama della storia. 


Da Tangled, ho continuato con il pov maschile perché trovo che la mia scrittura sia più libera e scorrevole, e senza imbarazzi. È quasi come se i miei personaggi maschili potessero dire o fare qualsiasi cosa, perché (pensano), io e i lettori li ameremo comunque. Scrivere di personaggi che hanno davvero pochi limiti rende la scrittura molto divertente!


Per quanto riguarda il parlare ai lettori dei miei personaggi, è semplicemente accaduto e mi ha fatto sentire più autentiche le loro personalità.


Crescendo, “Una pazza giornata di vacanza” divenne uno dei miei film preferiti, così anche se mentre scrivevo non me ne rendevo conto, le scene del film quando Ferris parla allo spettatore furono probabilmente l’ispirazione per la prima volta in cui i miei personaggi parlarono ai lettori.

Io:  In Italia ti abbiamo scoperta grazie alla serie “Tangled” a ci siamo innamorate del protagonista, Drew Evans. Drew è irriverente, disinibito, egocentrico, divertente…e ha una sola cosa in mente. Per quale motivo pensi abbia conquistato le lettrici?

Emma: Penso che le lettrici amino Drew per la stessa ragione per cui lo faccio io - per lo stesso motivo per cui Kate si innamora profondamente di lui - perché, a dispetto del suo essere viziato, a volte egoista e immaturo, è un brav’uomo dal cuore buono.
È onesto e leale, intelligente e davvero molto divertente. È rispettoso e corretto, a suo modo, e ama profondamente e sinceramente. Drew ha buone intenzioni - anche quando non sembra - ed è spassoso. Drew intrattiene i lettori in maniera divertente, e noi lo adoriamo per questo.

Io:  Adesso è il momento di parlare della serie “Sexy Lawyers”. Come la descriveresti ai tuoi lettori? A cosa ti sei ispirata?

Emma: L’ispirazione per questa serie mi è arrivata durante una visita a Washington DC per un firmacopie. Era un weekend caldo e bellissimo e passeggiando attraverso la città notai che c’erano persone molto giovani e affascinanti che facevano jogging nei parchi o andavo in bicicletta. Mio marito accennò al fatto che probabilmente molti erano avvocati (DC ha la più alta percentuale di avvocati pro capite negli Stati Uniti). Ed è per quello che è nata l’idea di scrivere di uno studio legale con qualche affascinante, sexy e ambizioso avvocato.

Io:  Nella serie “Sexy Lawyers” possiamo seguire la vita amorosa di tre sexy avvocati, Stanton, Jake e Brent. Hai tre (o più) aggettivi per descrivere ognuno di loro?
Emma:  Ciò che amo veramente di questa serie è che i tre protagonisti hanno personalità davvero diverse, quindi descriverò ognuno di loro separatamente.

Stanton - persuasivo, leale, irresistibile
Jake - protettivo, onesto, intenso
Brent - giocoso, divertente, determinato
(Sono tutti  impertinenti, bellissimi e intelligenti)


Io:   È il momento di rivelare il personaggio che preferisco. Drew è fantastico e divertente ma il mio cuore batte per Jake, il protagonista di “Niente Regole” (il secondo libro della serie). Penso che Jake sia irriverente e disinibito come Drew, ma anche dolce, adorabile e protettivo. La mia domanda è, a quale dei tuoi personaggi ti senti più affezionata e perché?

Emma:   Ahhh!! Che domanda difficile a cui rispondere! Sinceramente adoro ognuno di loro per tante ragioni diverse (fare una lista di tutti i motivi prenderebbe troppo spazio XD).

Ma…se devo fare una scelta…sarebbe un pareggio tra Drew e Jake.

Drew è stato il mio primo personaggio - e poiché la sua personalità è così divertente e adorabile, poiché non ha limiti e di conseguenza mai noioso da scrivere, sarà sempre speciale per me. MA - c’è qualcosa di così meravigliosamente complesso e caldo e divertente in Jack. Amo quanto possa essere profondo e intenso, come possa essere dolce e protettivo senza aver mai provato ad esserlo. Jake è un altro personaggio che amerò sempre scrivere.

Io:   Nella serie  “Sexy Lawyers” leggiamo tre storie d’amore, ma parli anche di altri importanti temi: la perdita di qualcuno che si ama, la difficoltare di lasciarsi il passato alle spalle, la forza di affrontare una disabilità. Quali sono i messaggi che vorresti trasmettere ai lettori?

Emma:   Sì, mi fa piacere che tu l’abbia colto! In qualche modo, penso che questa serie sia più matura, più saggia della serie Tangled. C’è decisamente più profondità emotiva nelle storie.

Non l’ho pienamente realizzato sul momento, ma nel complesso il messaggio di ogni libro è come il nostro - chi eravamo, le esperienze che abbiamo avuto, la nostra famiglia e le amicizie - determinano chi diventiamo. In ogni storia ci sono eventi del passato che hanno un effetto domino sugli adulti che i personaggi sono diventati. E in ogni storia quel passato viene affrontato - che sia facendo pace con esso, lasciandoselo alle spalle, o rimediando.

Io:  In “Niente regole” incontriamo sei ragazzini fantastici. Hai qualche idea per una qualche storia basata su di loro?
 
Emma:   In effetti ho appena annunciato che pubblicherò una novella della serie Sexy Layers intitolata “Sidebarred” che indirizza proprio a questa domanda! Sono presenti tutti i protagonisti della serie, ma la storia principale si concentra su Jake e Chelsea e tutti i ragazzi. Sono molto soddisfatta del finale e penso lo saranno anche i lettori. (Non ho notizie al momento riguardo la sua pubblicazione in Italia, ma lo spero.)

Io:  C’è una parte di una delle tue storie che è stata estremamente commovente scrivere? Perché?

Emma:   La scena in “Cercami ancora” , dopo la cattiva notizia che riceve Kate dal medico, è stata molto commovente per me. C’erano così tante emozioni che stava attraversando - perdita e rammarico e così tanta tristezza. Il voler comunicare con Drew, ma avere la sensazione di non poterlo fare. Quella è stata probabilmente la scena più difficile da scrivere della intera serie.
 
Anche la prima scena tra Jake e il Giudice, quando questi chiede, “Puoi trovarlo per me?” - quella parte mi ha distrutto. Ho pianto ancor prima di averla scritta - solo pensandoci! Era così commovente a causa della profondità del sentimento che Jake ha per il Giudice. Era intensa e reale, e triste…e bella allo stesso tempo.

Io:   Hai già qualche idea per il prossimo romanzo? Cosa ci possiamo aspettare?

Emma:    Sì! Proprio ora ci sto lavorando e sono COSÌ emozionata! Maggiori dettagli arriveranno presto :-)

Io:  Quale domanda avresti sempre voluto ti fosse posta in un’intervista? Come avresti risposto?

Emma:  Utilizzi i tuoi personaggi per esprimere le tue opinioni? E la risposta è no!

Adoro i miei personaggi, come se fossero miei amici, la mia famiglia - ma non sono d’accordo con tutto quello che pensano o dicono. Le loro personalità sono diverse dalla mia.  Tuttavia, se dire o pensare una certa cosa fa parte del *loro* personaggio, lo scriverò - anche senza essere d’accordo - perché è il personaggio a raccontare la storia, non io (e i miei personaggi raccontano molte più storie divertenti di quanto vorrei) ;) 

Io:  Prima di concludere l’intervista, c’è qualcosa che ti piacerebbe dire ai tuoi lettori italiani?

Emma:  Sì! Ai miei cari lettori italiani voglio dire grazie! Grazie per il vostro bellissimo supporto e per amare i miei personaggi tanto quanto li amo io! Grazie per i vostri messaggi e i post su Twitter e FB e Instagram - anche se non posso sempre rispondere - sappiate che li vedo, li leggo e sono davvero grata per tutti voi!  xoxoxo



Io: Grazie ancora Emma per l’opportunità di porti le mie domande, ti auguro il meglio per i tuoi prossimi progetti!

Emma:  Grazie tante a te! È stato fantastico, ho davvero apprezzato tutte le tue domande! :)

English Version
 
 









49 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Che bell'intervista!
    Mi ha incuriosita moltissimo il secondo volume della trilogia, perchè sembra davvero una storia nelle mie corde e per i temi proposti dall'autrice.
    Spero davvero di leggerla presto, e ripeto: se la comprerò sarà colpa tua XD
    Ti lascio la mia email: elisa.impiuglia@gmail.com
    Non vinco mai ma chissà...!
    Un abbaraccio

    RispondiElimina
  3. Ho scelto Amore senza regole perché mi piace l'idea di questo amore mai sopito..non ho letto ul libro per cui non so se la storia è che lui bellissimo e lei brutto anatroccolo oppure che lui troppo giovane per impegnarsi..comunque un cuore spezzato c'è. .mi piacerebbe scoprire di chi

    RispondiElimina
  4. Dimenticavo la mia email bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Wowwww bellissima intervista! Come avevo già accennato nel commento sotto la recensione, mi ha colpito di più NIENTE REGOLE,trovo che sia una storia davvero interessante,ho un debole per gli uomini protettivi,mi sciolgo davanti a loro. Lui che ha una corazza contro i sentimenti non solo si innamora ma vuole con se tutti e sei i bambini non solo lei...♡♡♡♡. Sarà bello scoprire cosa fa per evitare di innamorarsi e cosa farà quando scoprirà Che non è possibile. Bellissima serie comunque
    Mail: mila.mali@hotmail.it

    RispondiElimina
  6. Inizio col dire che amo Emma case i suoi libri mi fanno entrare in un altro mondo amo il suo modo di scherzare di interagire con il lettore di questa trilogia ho amato niente regole la numerosa famiglia che si presenta a jake mi ha colpita il modo in cui lo hanno CONQUISTATO e stato dolcissimo

    RispondiElimina
  7. Wow, bellissima intervista... Mi incuriosisce molto AMORE SENZA REGOLE. Non vedo l'ora di leggerli per capire cosa sia successo tra Kennedy e Brent, come li spinge a comportarsi così.
    Che la dea bendata sia dalla mia parte.
    La mia email è giggiola181207@gmail.com
    Lettore fisso Cinzia Lercara.

    RispondiElimina
  8. Wow, bellissima intervista... Mi incuriosisce molto AMORE SENZA REGOLE. Non vedo l'ora di leggerli per capire cosa sia successo tra Kennedy e Brent, come li spinge a comportarsi così.
    Che la dea bendata sia dalla mia parte.
    La mia email è giggiola181207@gmail.com
    Lettore fisso Cinzia Lercara.

    RispondiElimina
  9. Amore senza regole, mi rivedo nella protagonista...so cosa vuol dire essere evitata e poi cercata all'infinito.
    Bellissime recensioni e fantastica intervista. Non conoscevo quest'autrice, visti i commenti mi informerò sulla prima serie. Grazie!
    Meteora4@vodafone.it

    RispondiElimina
  10. Amore senza regole, mi rivedo nella protagonista...so cosa vuol dire essere evitata e poi cercata all'infinito.
    Bellissime recensioni e fantastica intervista. Non conoscevo quest'autrice, visti i commenti mi informerò sulla prima serie. Grazie!
    Meteora4@vodafone.it

    RispondiElimina
  11. Wow mi piace la personalità di Emma Chase! Complimenti per la bella intervista! Dalle recensioni il romanzo che mi ha colpito e incuriosito più di tutti credo proprio sia Niente regole. Apprezzo molto i libri che trattano temi riscontrabili anche nella vita reale perchè si crea una sorta di empatia maggiore coi personaggi. E poi essendo anche io una zia,anche se di una sola nipote, mi sento molto vicina a Chelsea! Il fatto che come nella Tangled series la storia sia raccontata da un punto di vista maschile rende il tutto più affascinante e originale! I pov maschili sono sempre più genuini secondo me! Mi intriga moltissimo anche la complessa psicologia del personaggio di Jake, che è tutto da scoprire e questo mi incuriosisce ancora di più! Sono curiosa di capire come un uomo come lui possa approcciarsi a dei bambini, credo dia tenero ed esilarante allo stesso tempo! E voglio tanto scoprire cosa si cela dietro al cuore di ghiaccio di Jake! Detto questo incrocio le dita e lascio qui la mia mail: stellinagrey88@gmail.com

    RispondiElimina
  12. Complimenti per essere riuscita a intervistare la Chase *__* E grazie per averlo fatto! Quante rivelazioni interessanti... òwò

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che emozione ♡.♡
    Questa donna è un portento!!!
    È ironica, divertente, intelligente e molto empatica ♡
    Che intervista stupenda, grazie mille per averla fatta e tradotta per noi, nonostante la stanchezza (ho letto su Facebook) ♡ deve essere stato incredibile per te!!! Io non sarei riuscita a spiaccicare una parola :-D
    Comunque ecco la risposta alla tua domanda:
    Dalla tua recensione mi sono innamorata di "Niente regole" e della storia tra Jake e Chelsea. Come ho già scritto nel commento alla recensione, le storie con protagonisti questi uomini freddi e controllati che poi si sciolgono dinnanzi a dei bambini mi sono sempre piaciute, è come se mi dessero ancora la sensazione di fiducia nel mondo!!!
    E poi, il rapporto tra Jake e il giudice è qualcosa di speciale, avere qualcuno che ti spinge a credere in te stesso e nelle tue possibilità è quanto di più confortante ci sia!!!

    Spero di essere stata esaustiva nella mia risposta e spero di essere fortunata ;-)
    in ogni caso, grazie ♡ Ti ho scoperto solo ieri ma sono stati due giorni bellissimi in compagnia di una delle mie scrittrici preferite ♡
    Complimenti per il lavoro che fai su questo magnifico angolo di paradiso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono dimenticata la mail, eccola ;-)
      rosy.palazzo1612@gmail.com
      Lettori fissi: Rosy Palazzo
      Facebook: Rosy Palazzo
      ♡♡♡♡♡♡♡♡

      Elimina
    2. Ti seguo anche su Instagram, @ross_3193 ;-)

      Elimina
  14. L'intervista è meravigliosa e l'autrice mi ha strappato un sorriso a ogni risposta, sembra davvero simpatica e alla mano :D
    Della serie mi è piaciuto di più il secondo volume, non solo perché credo che sia una storia più nelle mie corde ma perché Jake è proprio il mio tipo <3 comunque vada, io questa saga la leggerò sicuramente perché mi ha troppo incuriosita! Grazie per avermela fatta conoscere!!!
    l'email è : onrainydaysblog@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Buongiorno! Eccomi presente.
    L'intervista é stata davvero carinissima, per cui complimenti!!
    Leggerla é stato piacevole e divertente, per quanto riguarda la tua domanda, il secondo volume mi ha incuriosita ed intrigata di più, scegliere non é facile, ma conoscere la storia che gira intorno a Jake sarebbe un sogno in pratica!
    Incrocio le dita e lascio la mia mail: catianicolosi@hotmail.it
    Un abbracciooo alla prossima!

    RispondiElimina
  16. Bellissima intervista :-D............ siiiiiiiiiii anche lei preferisce Jake yeeee!!!! il mio preferito....avevo già letto i libri prima di leggere le recensioni ma il mio parere non sarebbe cambiato, la mia scelta sarebbe ricaduta comunque su Jake!!!
    mail : kelevrasoad@yahoo.it
    su facebook vi seguo come Kelevra Jones
    sul Blog Come Lidia Mura

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Bellissima intervista,l'autrice è davvero simpatica traspare la sua semplicità. Grazie per averci dato una possibilità in più di conoscerla.Buon Lavoro.

    RispondiElimina
  19. Eccomi qui e... mi confesso: non ho ancora letto la Chase. I libri li ho tutti ma, si sa, noi lettrici compulsive acquistiamo in massa e poi accantoniamo ripromettendoci di leggere TUTTO, ma quando arrivi a oltre 500 testi in un reader eviti di farti la domanda e fingi che siano solo 5!
    Con questa premessa è ovvio che io non sappia di cosa si stia parlando, ma ho letto con attenzione tutte le tue recensioni, Deb, e l'intervista, e ho deciso che mi intriga Senza Regole. Vuoi per Jake, così controllato, freddo e spietato, vuoi per Chelsea e la sua confusione. Che ci siano 6 pargoli a sconvolgere il noioso ordine di Jake mi fa sghignazzare come una matta e sì, voglio proprio vedere cosa succederà!

    Mail: christianavautrice@gmail.com

    Grazie per l'opportunità!

    RispondiElimina
  20. Complimenti per l'intervista,adoro questa scrittrice e a ogni intervista mi fà sempre più innamorare della sua scrittura.
    Risposta: avendo letto tutti i suoi libri sono sempre stata atratta dalle sue sinossi,e dal fatto che le ha scritte Emma Chase,solo questo mi da la sicurezza nel leggerli.Il libro che mi ha incuriosito di più di questa serie è la storia di Brent, già quando è apparso la prima volta sono rimasta atratta dal suo personaggio, dolce e anche molto scosso dal brutto incidente.
    Lettore fisso: Patrizia Piras
    E-mail patrizia.piras782@gmail.com

    RispondiElimina
  21. Ciao!! Complimenti per l'intervista! Il libro che mi incuriosisce di più è il secondo, Jake sembra proprio affascinante!!
    Lettore fisso: Airina Tavoso
    email: airina85@msn.com

    RispondiElimina
  22. Bellissima l'intervista!!! Lei è davvero il TOP!! Il libro che mi ha incuriosito di più è il terzo, perché non vedo l'ora di veder capitolare lo sciupafemmine e per di più con una donna non arrendevole, ma rigida!!! L'intera serie sarà meravigliosa!!
    Lettrice fissa: Anna Perillo
    Ho condiviso su FB: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10209126806477078&id=1526838241
    Mail: enny-love@hotmail.it
    BUONA FORTUNA!!!

    RispondiElimina
  23. Bellissima intervista, ho avuto tipo un mezzo svenimento nel leggere come descriveva tutti i suoi protagonisti! xD
    Come avevo già scritto nei commenti, sono assolutamente attratta di più da Brent di "Amore senza regole" - a parte il suo carattere che rispecchia molte delle caratterische da cui sono attratta anche nella vita reale e non solo nei bookfriends, quello del voler riconquistare la ragazza dopo che la si è umiliata al liceo ora che lei è una donna forte e sicura di sé è in assoluto uno dei miei trope preferiti.
    Spero di avere fortuna!
    Sono lettrice fissa già da un po' e questa è la mia email: lonely_dreamer@hotmail.it

    RispondiElimina
  24. Bellissima intervista,dalle tue recensioni,sono completamente coinvolta da Brent di "Amore senza regole",leggere che un uomo rigido e con dei principi egoistici e prettamente maschili,si lascia travolgere dalla dolcezza di una donna bellissima ma che ha ben 6 nipotini e dico 6 non 2 da crescere a causa di eventi traumatici,mi incuriosisce perché i bambini sono degli uragani distruttivi pieni d'amore...e capire che lui accetta tutto il pacchetto,lo fa apparire ai miei occhi un uomo con un gran cuore
    La mia mail è dasagi@icloud.com

    RispondiElimina
  25. La Chase è una delle mie autrici preferite e questa intervista è bellissima. Quando ha descritto perché secondo lei Drew è così amato ho solo pensato "Ok, mi ha letto nel cervello!".
    Ho letto i primi due libri della serie "Sexy Lawyers" e leggendo la recensione sul terzo che ancora mi manca posso dire che mi attira molto.
    Ho letto solo le prime righe e allestratto: «E se… se il motivo per cui non mi sono mai concesso di innamorarmi di una donna fosse che non ho mai avuto niente da dare? Perché avevo già dato il mio cuore a lei quando avevamo diciassette anni? E in tutti questi anni… ho semplicemente aspettato che lei tornasse da me e me lo riportasse» sono andata nel kindle a controllare se era già nella libreria.
    Io definisco la Chase una di quelle autrici da sottolineare, perché ci sono storie belle ma che lasciano il libro in bianco e storie di cui ti innamori e che lasciano il libro evidenziato e sottolineato.
    Mail: jekyemme@gmail.com

    RispondiElimina
  26. Intervista bellissima
    Amore illegale è troppo bello.
    La mia email è
    Valentinapignatelli83@gmail.com

    RispondiElimina
  27. Bellissima intervista, complimenti!
    La Chase sembra proprio come te l'aspetti, le sue risposte sono intelligenti e ironiche, proprio come la sua scrittura e si è dimostrata davvero molto disponibile.
    Il libro che preferisco della serie è "Niente regole" perché lo trovo il più complesso e articolato tra tutti, anche più profondo nei temi trattati e nella psicologia dei personaggi.
    Jake è fantastico, la sua maturazione si percepisce pagina dopo pagina e il suo cuore è immenso, anche se cerca di nasconderlo bene. Credo sia diventato il mio personaggio preferito tra tutti quelli della Chase.
    Complimenti per questo evento e per come lo hai organizzato, è stato un piacere partecipare.
    Ti seguo con il mio nome e la mia mail è senese.an@gmail.com
    Grazie ancora e un abbraccio :*

    RispondiElimina
  28. Un intervista davvero interessante, complimenti! L'autrice ha dei gusti molto intriganti (King e la Garwood *.*), e mi piace sempre scoprire le abitudini di scrittura degli autori famosi. Il libro che più mi ha incuriosito è sicuramente Niente Regole. Perché? Perchè c'è Jake Becker! Mi sembra il tipo di personaggio per il quale mi potrei innamorare, complesso come piace a me :)
    Grazie per questa bella e intensiva settimana all'insegna dei sexy avvocati ^^ Incrocio le dita - la mia mail: briciolediparole@gmail.com - e un bacio :*

    RispondiElimina
  29. Bellissima intervista, Emma è una persona veramente straordinaria. Tutti i suoi libri mi hanno entusiasmata dal momento esatto in cui sono usciti in Italia. Della sexy lowers series ho amato Niente Regole. Il personaggio di Jacke è meraviglioso, una forza indescrivibile ed una montagna di testosterone. Un uomo protettivo, saldo, capace di farti sentire al sicuro. Sogno ad occhi aperti mammamia...
    La mia mail è gingerharemsbook@gmail.com

    RispondiElimina
  30. Un'intervista molto bella ed Emma mi sembra una persona meravigliosa. I libri mi attirano tutti be tre, ma direi che il secondo "niente regole", forse perché ci sono anche 6 ragazzini e vorrei proprio vedere come se la cavano i protagonisti.

    RispondiElimina
  31. Dopo aver letto la saga di Drew e uscì la notizia di una serie di avvocati della Chase non credevo che anche questa mi avrebbe messo così tanta voglia di leggerla e invece il suo stile frizzantino, divertente riesce sempre a darti passare ore piacevoli e allo stesso tempo ti insegna qualche perla di vita. La tua recensione che ho preferito è quella di Amore illegale, il libro si Stanton e Sofia che in pochi hanno gradito ma tu hai saputo cogliere l'essenza della storia e a dare parola ai miei pensieri; certo Jake e Brent non sono stati da meno ma mi preme mettere in risalto Stanton che dopotutto è stato sotto sotto la guida dell'unico e inimitabile Drew Evans! Grazie per l'opportunità che ci stai dando e se per caso dovessi essere così fortunata da vincere questo fantastico pacchetto, la mia email è paradiso92@hotmail.it

    RispondiElimina
  32. Intervista bellissima mi interessa amore illegale la mia email e raffajona1170@gmail.com

    RispondiElimina
  33. Intervista bellissima mi interessa amore illegale la mia email e raffajona1170@gmail.com

    RispondiElimina
  34. Scelgo Amore senza regole perché credo molto nelle second possibilità e nel perdono e poi mi piacciono gli uomini divertenti e le protagoniste agguerrite :)
    Ho adorato questa intervista, hai posto domande interessanti e mai banali ed Emma è fantastica
    Quindi ora crocio le dita e ti lascio la mia mail: lerecensionidellalibraia@gmail.com
    Baci

    RispondiElimina
  35. Wow che bella intervista! Adoro Emma Chase il suo modo di scrivere ti coinvolge ma ti fa pure sorridere.. Di questa trilogia dalle tue recensioni mi ha colpito particolarmente amore senza regole!
    La mia mail è fede8319@gmail.com

    RispondiElimina
  36. una bellissima intervista devo essere sincera e l'aver letto le tue recensioni mi ha portato a guardare a questa serie in modo diverso, devo essere sincera che non l'avevo presa in considerazione non so perchè, ma ora qualcosa è cambiato l'aver letto che Emma da molto spazio ai sentimenti allora mi ha fatto cambiare idea e voglio proprio iniziarla e così ecco che andrò ad acquistare amore illegare e niente regole e provo a giocare per amore senza regole così ho il tempo di iniziare la serie intanto e se sono fortunata e vinco qualcosa completo la serie altrimenti acquisto anche il terzo. Mi hanno conquistato tutti i protagonisti ma provo a giocare con il più giocoso dei tre visto che è un gioco e mi piace giocare allora giochiamo insieme giusto Brent??? Deb vuoi unirti a noi??? è solo un gioco non pensare ad altro ahahah
    condiviso su
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10206368401304699
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/UDfvvX36o6x
    https://twitter.com/streghetta6831/status/718774577397153794
    email stefania6831@virgilio.it
    ciao e grazie dell'opportunità Deb

    RispondiElimina
  37. Ciao bellissima intervista !!!
    DEI TRE ho preferito "Niente regole" PERCHE HO RISCONTRATO ARGOMENTI MOLTO ATTUALI, Jake è un personaggio che mi incuriosisce molto.
    La mia mail : marianna1056@hotmail.it
    Grazie per questa bellissima opportunità !!!

    RispondiElimina
  38. Bellissima intervista!io ho letto tutti i suoi libri e dei tre mi è piaciuta di più niente regole,la storia di Jake mi ha appassionato! Seguo il blog con il mio nome Laura Colucci. La mia mail è lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  39. Bellissima intervista complimenti! L ho trovata molto profonda e spontanea :-)
    In CERCAMI ANCORA la difficoltà nello spiegare la scena più triste...questo mi ha colpito perché si vede proprio che è entrata proprio L ANIMA dell autrice nella storia <3
    Luvlee@virgilio.it.
    Follower del blog con nome e cognome!

    RispondiElimina
  40. Bellissima intervista complimenti! L ho trovata molto profonda e spontanea :-)
    In CERCAMI ANCORA la difficoltà nello spiegare la scena più triste...questo mi ha colpito perché si vede proprio che è entrata proprio L ANIMA dell autrice nella storia <3
    Luvlee@virgilio.it.
    Follower del blog con nome e cognome!

    RispondiElimina
  41. Ciao grazie per l'opportunità. Io ho letto tutti i libri ma se non l'avessi fatto sarei curiosa di Leggere Niente regole perché entrambe avete detto di amare Jake. Se è speciale per la Chase lo sarà anche per noi. Infatti è anche il mio preferito.
    Email:manuieraci@gmail.com

    RispondiElimina
  42. Intervista interessante...grazie per l'opportunità 👍🏻😊

    RispondiElimina
  43. partecipo amo emma chase e questa trilogia ha datto l'ennesima conferma delle sue doti li ho amati tutti ma in particolare jake e tutta la squadra di bambini che lo ha conquistato e stata una storia bellissima che ha trattato un tema serio
    antonella milano stupida09@live.it

    RispondiElimina
  44. Bellissima intervista Io sono una di quelle poche ragazze che ancora non ha letto nulla di Emma Chase, ma grazie alle mie amiche so che scrive benissimo e mi parlano sempre di Jake quindi ho una preferenza per lui :)
    Questa sarebbe la giusta occasione per iniziare a leggere i suoi libri... incrocio le dita e grazie dell'opportunità. Rosaria curatolo

    RispondiElimina
  45. Adoro Emma bellissima l intervista...tra i suoi libri quello che mi è piaciuto di più e niente regole e preferisco questa serie all'altra .
    Ma anche la tangled serie e bellissima e nella mia libreria ci sono tt 😀

    RispondiElimina
  46. Adoro Emma bellissima l intervista...tra i suoi libri quello che mi è piaciuto di più e niente regole e preferisco questa serie all'altra .
    Ma anche la tangled serie e bellissima e nella mia libreria ci sono tt 😀

    RispondiElimina