Italiani sotto i riflettori #4

lunedì 1 febbraio 2016

Come ogni lunedì ecco il nuovo appuntamento dedicato alle segnalazioni di autori italiani.

Prima di cominciare vi ricordo come richiedere una segnalazione: basta scrivermi a leggendoromance@gmail.com con oggetto: SEGNALAZIONE e nella mail inserire tutti i dati necessari (vi prego non mandatemi solo il link amazon dove dovermi cercare le informazioni da sola):
Titolo
Autore
Genere
Editore
Copertina in formato immagine
Sinossi
Biografia
Citazione

Vi chiedo il favore di inviarmi tutti i dati che volete vedere pubblicati, non mi è possibile rispondere a richieste che riportino solo il link di acquisto.


Fino all'ultimo respiro

Titolo: Fino all’ultimo respiro
Autore: Cinzia Fiore Ricci
Genere: Romance Erotico
Editore: Eros Cultura
Numero pagine: 220
Formato: digitale
Prezzo: 4,99 €
Sinossi:
Andrea è il sogno di tutte le ragazze, bello come un angelo, occhi verdi e riccioli biondi, studioso, di buona famiglia con un futuro promettente che lo aspetta. Ha tutto quello che vuole, colleziona storie senza impegnarsi mai, ma quando vede Fabiana, la nuova ragazza del suo migliore amico, perde la testa e la vuole a tutti i costi. Fabiana è una ragazza bellissima da togliere il fiato, cresciuta in periferia, sola con la mamma, tra mille sacrifici, la sua vita è semplice e lineare, ma quando vede Andrea il migliore amico del suo ragazzo, prova emozioni mai provate in vita sua. Spinti dalla voglia di stare insieme i due giovani vivono un’intensa storia d’amore, ma un giorno Andrea la vede in compagnia di un uomo adulto e ferito nell’orgoglio la lascia senza darle nessuna possibilità.
Alcuni anni dopo, si rincontrano in una discoteca, e quel grande amore e quella passione all’apparenza sopita riesplode dirompente trascinandoli nuovamente l’uno verso l’altro. Ma Fabiana non è più quella di una volta, in quegli anni in cui sono stati divisi qualcosa di terribile le è successo, quell’uomo misterioso è ancora al suo fianco e Andrea, orgoglioso la ferisce nuovamente, ma se ne pente quasi subito. Il passato oscuro di Fabiana torna a tormentarla nuovamente e questa volta è deciso a distruggere lei e tutti quelli che la circondano, ma Andrea è pronto a tutto per riconquistarla e per difenderla dal pericolo di morte che incombe su di lei, la difenderà a costo della vita, fino all’ultimo respiro.

Estratto
“Stiamo benissimo insieme, non possiamo negarlo”
Le prese le scarpe dalle mani e le gettò sulla sabbia, insieme alle sue, poi la prese per la vita e la sollevò, portandosela in braccio.
“Voglio stare con te, e non per un giorno, voglio provarci, devo almeno, dal momento che mi è impossibile dimenticarti”
Fabiana rimase senza fiato nell’udire quelle parole, lo stomaco si strinse in una morsa dolorosa e le venne voglia di piangere.
“Oggi sei stato dolcissimo, ma sabato sei stato uno stronzo. Chi sei veramente?”
Andrea chiuse gli occhi e sospirando, ripensò a quello che le aveva fatto alla festa. Quella notte non riuscì a chiudere occhio, si era comportato male con lei, ma in realtà era tremendamente geloso, lei era la ragazza del suo amico e questo lo aveva reso furioso, si domandò perché non l’aveva conosciuta prima lui. Durante la festa fumò per distrarsi dal suo corpo e dai suoi occhi stupendi, fu un tormento vederla abbracciata a Simone, finché la fortuna decise di girare a suo favore. Quando vide il suo amico chiacchierare con quella bionda pregò affinché lui bevesse abbastanza da perdere la ragione, seguì Fabiana finché ebbe l’occasione di acciuffarla, poi nello studio di suo padre la baciò, la toccò, ma quando lei lo respinse la gelosia esplose e volutamente la trattò come una poco di buono. Se ne pentì subito, ma il danno era stato ormai fatto.
“Sbagliai a trattarti il quel modo, ti chiedo scusa, la colpa non è tua, ero geloso, ma che dico, tremendamente geloso, non ho mai invidiato le donne del mio amico, ma con te non ho saputo controllarmi”. Si fermò e fece un ampio respiro, le prese il viso tra le mani e le sfiorò le labbra con i pollici, ridisegnandone il contorno. “Dal primo momento che ti ho vista non ho fatto altro che pensarti, sei entrata nella mia testa e non sono più riuscito a cacciarti via. Ti desidero con la forza di un uragano e ti voglio come non ho mai voluto nessuna”. E scoppiò a ridere, appoggiando la fronte a quella di lei.
Si baciarono dapprima lentamente, assaporandosi, gustando quegli attimi così intimi e carichi di aspettative, ma dopo la passione li travolse e senza accorgersene si ritrovarono sdraiati sulla sabbia con i corpi intrecciati.
“Da questo momento sarai solo mia, e lo sarai per sempre, fino al mio ultimo respiro”.

autrice


Cinzia Fiore Ricci, pseudonimo di Cinzia Riccitelli, nata a Roma, nel 1971. Diplomata in ragioneria inizia la sua carriera lavorativa nel campo della fotografia, sua grande passione, dove avrà modo, per diversi anni, di entrare in contatto con grandi fotografi dello spettacolo, moda e reportage. Inizia a scrivere per caso, spinta dalla sua esigenza di esprimere di continuo il suo estro. Il suo primo libro “La rosa del mare”, è un romanzo erotico che autopubblica nell’ottobre del 2013. A marzo del 2014 viene invece pubblicato da Edizioni Rei.
"Fino all'ultimo respiro", pubblicato da ErosCultura, è la sua seconda prova, ed è il primo capitolo, per un totale di quattro libri, della serie "Colpe d'amore". Ogni libro è autoconclusivo e nel corso di un'intera storia vari saranno i protagonisti e le vicissitudini che terranno il lettore incollato fino all'ultimo pagina.

divisorio farfalle per post 
Favola di una falena - Alessio Del Debbio
Tutto il resto non conta, tutto il resto si ferma alle porte della nostra amicizia.
Titolo: Favola di una falena
Autore: Alessio Del Debbio
Casa editrice: Panesi Edizioni
Genere: romanzo per ragazzi / new adult
Prezzo: 2,99 euro
Formato: digitale
Pubblicato il 11 gennaio 2016.
Sinossi:
Dopo la maturità, Jonathan e i suoi amici devono prendere importanti decisioni sul proprio futuro. Jonathan rinuncia a studiare, tuffandosi nel lavoro a tempo pieno, aiutando il cugino nella sua agenzia pubblicitaria, e cercando di recuperare la sua amicizia con Leo, incrinata da una ragazza che si era messa tra loro. Leonardo si iscrive a Medicina ma deve barcamenarsi tra le lezioni, lo studio e il prendersi cura della madre, psicologicamente instabile, e della sorella più piccola, che continua a sognare una famiglia unita, anche con il padre da cui si sono allontanati quando hanno lasciato Milano. Veronica sorprende gli amici, decidendo di iscriversi al Dams e andando a vivere a Bologna con il suo nuovo ragazzo, scardinando gli equilibri del gruppo. Francesca infine si iscrive a Lettere, sua grande passione, continuando a scrivere in un diario le avventure dei suoi amici, con l’idea un giorno di farne un libro, e faticando nel liberarsi del fantasma del suo defunto ex ragazzo che da sempre la ostacola nei suoi rapporti con il sesso maschile.
Su queste premesse iniziano le avventure di Jonathan e dei suoi amici, in quel periodo di passaggio che è la fine dell’adolescenza e l’inizio dell’età adulta. Un periodo in cui i sentimenti appaiono amplificati, a volte confusi, di certo molto intensi. Lo sa bene Veronica che lotta per inseguire un sogno e fuggire alla maledizione di Cenerentola, oppressa da una famiglia di “matrigne”. Da bruco diventerà una falena, sbattendo le ali in cerca della sua fiamma vitale.
Estratto
«Ridere, certo! Ma anche pensare. A quanto in fretta cambino le cose, a quanto si faccia presto a dimenticare le cose brutte della vita, per idealizzare quelle belle, e a quanto quelle brutte ricompaiano, ostinate e imperterrite, affacciandosi in mezzo a quelle belle, per ricordarci che in fondo non esiste niente che duri per sempre. Niente.» (Jonathan)

autore
Grande appassionato di libri, soprattutto fantasy, Alessio Del Debbio ha pubblicato il romanzo “Oltre le nuvole – storie di amici” nel 2010, il racconto fantasy distopico “L’abisso alla fine del mondo”, nel 2014, e il romanzo young adults “Anime contro”, nel 2015. Il 2016 inizia con l’uscita di “Favola di una falena”, un romanzo new adult edito da Panesi Edizioni, e con “L’ora del diavolo”, antologia di racconti fantastici ispirati a leggende della Lucchesia, vincitore della terza edizione del concorso ObiettivoLibro e pubblicato da Sensoinverso Edizioni.

Dal 2015 collabora con il portale di letteratura fantastica “Lande incantate” in cui scrive recensioni di romanzi fantasy contemporanei. Nell’estate 2015 organizza, assieme alla scrittrice Elena Covani, la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari presso il Bagno Paradiso di Viareggio, per far conoscere autori toscani. Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori emergenti di letteratura fantastica italiana. Numerosi suoi racconti sono usciti in antologie e riviste, come Contempo e Streetbook Magazine di Firenze.
Sito dell’autore: www.alessiodeldebbio.it
Pagina facebook dell’autore: “I mondi fantastici” www.facebook.com/alessio.deldebbio
Pagina facebook del libro: Favola di una falena https://www.facebook.com/Favola-di-una-falena-984399918301292/
divisorio farfalle per post

amante letto
Sono sempre stata convinta che l’aspetto esteriore troppo curato e in bella vista, lasciasse trasparire un intelletto alquanto insoddisfacente. Non voglio assolutamente fare di tutta l’erba un fascio, ma come si dice: provare per credere? E io ho provato! Non svelo particolari assurdi ma posso tranquillamente affermare che il mio compagno ha dato conferma a queste ipotesi.
Titolo: Un amante nel mio letto
Autrice: Alessia Cucè 
Genere: Romanzo rosa
Editore: Self publishing
pagine: 222
Formato: digitale e cartaceo
Sinossi:
Sono sempre stata convinta che l’aspetto esteriore troppo curato e in bella vista, lasciasse trasparire un intelletto alquanto insoddisfacente. Non voglio assolutamente fare di tutta l’erba un fascio, ma come si dice: provare per credere? E io ho provato! 
Non svelo particolari assurdi ma posso tranquillamente affermare che il mio compagno ha dato conferma a queste ipotesi. 
Una commedia divertente al limite dell’esasperazione. Nadia si trova a fare i conti con i tanti aspetti negativi della relazione con Mattia, tanto bello quanto infantile. Sempre più convinta di essere nella ragione, ma codarda a tal punto da non riuscire a lasciarlo, prova a trovare soluzioni alternative per interrompere la relazione. Tra battute pungenti, paragoni irriverenti e situazioni imbarazzanti, incontrerà un uomo che la travolgerà e si troverà faccia a faccia con la cruda realtà.

Estratto
Diapositiva2 Diapositiva3

Diapositiva7

 

autriceAlessia Cucè è nata a Palermo nel giugno del 1980. Vive in un piccolo paesino del Viterbese insieme a suo marito, due figlie, un gatto e un cane Nel 2014 dà vita al suo primo romanzo, un fantasy “Tra le braccia di un Sogno” pubblicandolo in self su varie piattaforme. Ha proseguito l’avventura scrivendo il secondo volume della trilogia “Il ritorno del Sigillo Bianco” (Novembre 2014) e un racconto Romance paranormal “Seguimi nel Buio” (Maggio 2015.) Nello stesso mese ha esordito come scrittrice di un racconto erotico “Emozioni sulla pelle. A novembre 2015 pubblica un Erotic Romance “Cercami tra i Ciliegi in fiore”. Ha inoltre vinto un concorso di scrittura creativa con il racconto “Io sono Polvere” (settembre 2015) indetto da La ragnatela Editore. Ha partecipato all' antologia benefica a favore dell'Unicef "Un Natale Speziato", organizzata da Harem's group.

divisorio farfalle per post
Bonny

TITOLO: Una fresca brezzaAUTORE: Bonny B.
PREZZO EBOOK: € 0,99
PREZZO CARTACEO: €16,00
PAGINE EBOK: 227
PAGINE CARTACEO: 259
EDITORE: self-published
GENERE: new adult
FORMATO: ebook e cartaceo
DATA DI USCITA: 23 settembre 2015
Sinossi:
Sofia ha solo ventun anni, ma è diventata donna troppo in fretta. Dopo la morte improvvisa dei
genitori si è presa cura del fratello Fabio. Il loro legame è intenso e il sentimento che li unisce va
oltre il semplice amore fraterno. Il dolore li ha cambiati e andare avanti non è semplice. Sofia lo sa
molto bene; ma per amore di Fabio, alla vigilia della partenza per una vacanza a Sorrento, si lascerà
strappare una promessa: mettere in pausa il passato, fidanzato storico compreso, fino al loro rientro.
Riuscirà la ragazza a mantenere la parola data?
Estratto
Desiderare qualcosa che non si può avere porta sempre a un'insopportabile sofferenza.
La mia mente vola al giorno in cui è uscito il nuovo album degli U2, dopo la morte di mio padre:
è stata una delle esperienze più devastanti della mia vita. Anche più doloroso del momento in cui mi
hanno comunicato che la mia famiglia si era dimezzata per sempre poiché, allora, la loro presenza
era ancora concreta, il futuro ancora lontano e il passato così pieno della loro essenza. Il giorno in
cui ho acquistato l'album Songs of Innocence, avrei dovuto essere con mio padre, come ogni volta,
invece ero sola. E lo ero anche quando ho inserito il CD nel lettore e ho ascoltato attentamente ogni
singola canzone. Sempre sola ho eletto Every Breaking Wave come la nostra preferita. Solitaria, era
la mia voce che si infrangeva disperata contro le pareti, sempre più strette, della mia camera da letto
mentre ne canticchiavo le parole per memorizzarle. E, infine, ero da sola quando ho realizzato che,
per quanto lo desiderassi, non avrei mai udito la voce di mio padre che intonava, stonando, le note
di quella canzone. Potevo ancora sentirlo cantare Sunday Bloody Sunday, la sua preferita. L'avevo
ascoltato così tante volte che la sua voce mi risuonava in testa senza alcuno sforzo, ma non mi
avrebbe mai cantato Every Breaking Wave.
Mi sentivo depredata di un ricordo, e dopo quello, ce ne sarebbero stati molti altri a venire.
Mi ritrovo a osservare Manolo: sta chiacchierando con sua sorella, rilassato. Il ciuffo di capelli
troppo lungo che gli copre gli occhi. Sento l'impulso di infilarci le mani per scostarlo. Sarebbe
semplice, così vicino, così concreto. Penso a Michael. Così distante, incorporeo. 


autrice
Bonny B. è lo pseudonimo dietro al quale si cela una ragazza molto semplice. Una sognatrice
cronica che ama la lettura e tutto ciò che la riguarda: le discussioni finali, i disaccordi, l'amore per
questo o quel personaggio... È assolutamente pro-digitale e non nasconde di avere un rapporto
ossessivo con il suo kindle. Ovviamente questo non le impedisce di andare in libreria più volte al
mese per un acquisto rigenerante (Non si esce da una libreria senza il sorriso).
Cerca di leggere un po' di tutto, compreso almeno un classico all'anno, ma datele una storia d'amore
e la renderete felice. Predilige in particolare: Young adult, new adult, erotici e paranolmal romance.
Adora i film, rigorosamente al cinema, e le serie televisive: le sue preferite? One Tree Hill e Buffy,
ma richiedeteglielo tra un mese e sicuramente ve ne menzionerà altre due! Ogni tanto si lascia
“nerdizzare” da alcuni supereroi come Thor e Loki, oppure Arrow, soprattutto quando è Stephen
Amell a vestirne i panni. La passione per la scrittura è sempre stata sepolta dentro di lei, ma non ha
mai forzato la mano perché sapeva che prima o poi, in un giorno qualunque, sarebbe uscita e a quel
punto non avrebbe più potuto far altro che assecondarla. “Una fresca brezza” è il suo primo
romanzo, mentre un suo racconto è stato inserito nell'antologia “Tutto nasce da qui”, scaricabile
gratuitamente da Amazon e Kobobooks. Dall'agosto 2015 collabora con il Dragonfly Literary Blog
che si occupa di recensioni, segnalazioni e interviste ad autori più o meno emergenti.


LINK PAGINA FACEBOOK


https://www.facebook.com/bonnybscribacchinaperpassione/?ref=hl
LINK PROFILO INSTAGRAM
https://www.instagram.com/bonnymoody/






















4 commenti: