Anteprima: PYROX di Maddelena Cafaro

lunedì 21 dicembre 2015

Oggi vi presento un'anteprima che arriva giusta giusta subito dopo il Natale. Si tratta di una nuova serie nata da un racconto che lasciava un finale con alcune risposte da trovare e un protagonista di cui avremmo voluto sapere il destino. Ebbene l'autrice ci ha ascoltato e ha creato il seguito del racconto "Ombre" (qui la mia recensione), la serie "Pyrox" di Maddalena Cafaro. Ma voglio lasciare la parola direttamente all'autrice che spiega meglio di me come è nato questo progetto.

« Pyrox è nato dopo le prime recensioni di Ombre, chi lo aveva letto voleva sapere che fine avrebbe fatto Adam. E Livvy? Possibile che fosse morta e uscita definitivamente dalla vita di Adam? 
Parlandone con la mia editor Federica D'Ascani mi chiede perchè non volessi scrivere il seguito. Ombre era nato come racconto per un concorso, l'ho pubblicato per iniziare a farmi conoscere e anche perchè è una delle storie che mi hanno toccato maggiormente. Ma non avevo previsto un seguito, così mentre parlavo con Federica mi sono chiesta: e Adam? Adam è tornato nel futuro. Com'è questo futuro? Diverso da come lo immaginavamo, in fondo un demone si è liberato. E di lì sono nati tutti i se? 
Il nome poi è stato un fulmine. Il fuoco per combattere il fuoco. Credo che tutta la serie dei Signori delle Ombre, si basi sulla domanda che ha fatto nascere la storia di Adam e Livvy: per amore quanto si è disposti a sacrificarsi?»



data uscita: 26 dicembre 2015 
prezzo: € 1,19

Sinossi: Adam è tornato nel futuro, in una Roma completamente diversa, ancora segnata dalla prima grande guerra d'invasione demoniaca. Le porte degli inferi si stanno sgretolando e gli umani non sono più gli unici abitanti della Terra: demoni, stregoni e ibridi la contendono. I Pyrox, gruppo di cacciatori di demoni lottano per contrastare le attività criminali sovrannaturali. Tra sparizioni e omicidi Adam si troverà di nuovo nel pieno della lotta, ma non sarà solo, Bea, Michael, Rogue, Misha e Himogene, cercheranno di sventare un complotto che li porterà sulle tracce di un'entità molto antica.





Estratto
Roma 2083 D.d.

 I passi risuonarono affrettati e discontinui. Correva, cercando di raggiungere l'affollata strada che vedeva alla fine del vicolo buio, mentre i passanti spensierati camminavano sotto le luci dei negozi addobbati per le feste natalizie. L'asfalto era bagnato e il vento le frustava il viso impedendole di vedere dove metteva i piedi. Un forte colpo la mandò a sbattere contro un cassonetto dell'immondizia. L'urto le tolse il fiato, facendola piegare in due per il dolore, ma le mani attutirono la caduta mentre il bruciore riuscì a mantenerla lucida, almeno fino a quando non sentì la sua voce. 
«Sei stata una bimba molto, molto cattiva, Iris. Scappare via da me, dopo che ti ho accolta, nutrita, donato abiti di gran classe e gioielli favolosi... No, no, piccola ingrata, non ci si comporta così. Ora dimmi che figura ci faccio con i miei clienti?» 
«Ti prego... non farmi del male... farò la brava, te lo giuro» mugolò atterrita; iniziò a strisciare, il viso una volta perfetto ora ridotto a una maschera di lacrime e sporco, cercò di allontanarsi dall'ombra che si stava avvicinando. «Ti prego» implorò piangendo. 
«Non preoccuparti, non intendo farti del male.»

Autrice

Il mio nome è Maddalena Cafaro vivo in provincia di Bergamo ma sono originaria di Battipaglia. Sono sposata e ho due bambini piccoli. Lavoro in un piccolo studio professionale. La mia passione sono i libri, predilio leggere fantasy (da buona giocatrice di ruolo) ma sono piuttosto ecclettica nei miei gusti, sogno sin da piccola di scrivere per dare voce alle storie che nascono nella mia mente.

2 commenti:

  1. Grazie a Deborah per lo spazio e il tempo che ha dedicato a Pyrox.

    RispondiElimina