LA DISCIPLINA DEL CUORE di Ledra Loi - Recensione

martedì 13 ottobre 2015

Seconda recensione di oggi, giornata dedicata ai racconti romance che ho letto intervallandoli a letture più lunghe e sono stati davvero delle belle sorprese. Questa volta tocca a un romance di due autrici (che si nascondono sotto lo pseudonimo Ledra Loi) di cui avevo già avuto modo di apprezzare lo stile e la particolarità di raccontare storie multiple con il precedente lavoro Il cielo è sempre più rosa (recensione QUI).


Titolo: La disciplina del cuore
Autore: Ledra Loi
Serie: I fratelli Bagicalupi #1

Editore: Triskell Edizioni
Genere: Racconto Romance
Prezzo:   3,49 ebook
Pagine: 134
CASA EDITRICE

Sinossi
Questa è la storia di tre amiche, Matilde, Nicla e Petra, che da ragazze hanno fondato il club delle “vergini di ferro” e ora sono disposte a rinunciare al loro giuramento per amore.
Petra si è sposata e ora, anche le sue due amiche, innamorate di Fryderic Bacigalupi e Killian Brandi, due tenenti delle Fiamme Oro di canottaggio, sono pronte a lanciarsi alla conquista dei due uomini, seguendo le sette regole della nonna di Petra.
Tra litigi, situazioni imbarazzanti e terzi incomodi, riusciranno Matilde e Nicla a far capitolare Fryderic e Killian?
♣♣♣♣♣♣♣♣♣♣
      LA MIA OPINIONE
«Dimentichi la settima regola […]. La più importante di tutte: non applicare nessuna delle regole e limitati a far parlare il cuore» 

Amicizia, amore, legami familiari sono tutti protagonisti in questo racconto corale. Tre storie d’amore, tre amiche complici e frizzanti, qualche piccola regola da seguire (o forse no…) per conquistare l’Amore. 

Petra, Matilde e Nicla sono le tre componenti e fondatrici del Club delle Vergini, ovvero ragazze che hanno deciso di concedersi per la prima volta solo all’uomo di cui si innamoreranno. 

E così Petra, ormai fuori dal club essendo sposata felicemente (e direi appassionatamente) con Filippo, diventa una sorta di cupido per le sue due amiche, fatalmente attratte da due tenenti delle Fiamme Oro di canottaggio tanto affascinanti quanto allergici ai legami. 

Matilde, cadetto delle Fiamme Oro, ragazza cocciuta e caparbia, dal temperamento di fuoco e l’animo sensibile. Impossibile frenare l’irritazione che le suscita il bel tenente Fryderic Bacigalupi, il suo superiore, che la tratta sempre con durezza. Le loro liti e i battibecchi sono allo stesso tempo divertenti e fiammeggianti.
Riusciranno a conoscersi e apprezzarsi per chi sono realmente? 

Nicla fa la veterinaria, vegetariana e animalista convinta al punto da mal sopportare chi mangia carne; un po’ abbondante ma molto dolce. Nicla si trova a fare i conti con l’insicurezza verso il suo aspetto nel tentativo di conquistare l’attraente uomo che riesce a farla andare completamente nel pallone con la sua sola presenza: il tenente Killian Brandi, amico di Fryderic e Filippo e sicuro di non volere legami tanto quanto è certo che Nicla sia completamente diversa dalle donne belle e magre che frequenta abitualmente. Cosa sarà allora quell’attrazione che prova verso  Nicla e la fa apparire seducente ai suoi occhi? 

In un susseguirsi di situazioni divertenti e imbarazzanti, questo racconto trasmette la leggerezza e la normalità dell’innamoramento. Si parla di gelosia, difetti, incertezze e malintesi a tratteggiare personaggi umani al punto da potersi immedesimare in loro. 

Le due autrici riescono a creare un filone unico nonostante il romanzo sia scritto a quattro mani e le storie raccontante siano multiple. 

Una lettura frizzante, semplice e romantica che sa conquistare per la sua leggerezza.

La mia valutazione:  quasi

              

7 commenti:

  1. Anche questo mi sembra molto carino e godibile! Passare dal tuo blog è sempre una bellissima fonte di spunti di lettura. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vi faccio allungare la wishlist ;-) Bacio grande

      Elimina
  2. Ah ci sono due scrittrici dietro lo pseudonimo di Ledra Loi..? Comunque sarà sicuramente carino anche questo. Come ormai sai e chiunque ha letto le mia imperdibile & seriiiiiiissima recensione, scrivono molto bene. Fanno un rosa intelligente.

    RispondiElimina
  3. Grazie di cuore per questa bella recensione. Ledra

    RispondiElimina
  4. "Club delle Vergini"? wow :P frizzante e romantica insieme mi piace ;)

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    se ti interessa a breve uscirà il secondo romanzo della serie "Bacigalupi".
    Ti lascio il link all'evento facebook per il lancio. L'autrice regalerà anche delle copie del libro :D
    https://www.facebook.com/events/380199925694678/

    RispondiElimina