Guest post: Recensione TUTTO CIÒ CHE SAPPIAMO DI NOI DUE di Colleen Hoover

lunedì 26 ottobre 2015

Eccoci qui a questo nuovo appuntamento con un guest post. In questa parte del blog ospito articoli e recensioni di altri blogger in tema di libri e che hanno il piacere di condividerli con i miei lettori. Ricordo che chiunque abbia un articolo o una recensione in tema libroso, anche già pubblicata, ma che ritenga di volergli dare altro spazio, può contattarmi tramite email a leggendoromance@gmail.com e io sarò felice di ospitarvi. (blog uniti=passioni condivise)

Oggi ho il piacere di ospitare la recensione di Virgina del blog Le recensioni della Libraia. Io vi consiglio di passare da lei, tanti bei libri da scoprire attraverso le sue parole e una padrona di casa simpatica e sempre disponibile. Ecco dove potete trovarla
TUTTO CIÒ CHE SAPPIAMO DI NOI DUE di Colleen Hoover

Sinossi:La poesia ha insegnato a Will e Layken ad amarsi, per stare insieme hanno dovuto superare ostacoli che sembravano insormontabili, hanno dimostrato al mondo che quando si è uniti si può affrontare ogni difficoltà e riemergere più forti e determinati di prima. La vita li ha messi di fronte a enormi responsabilità: sono giovanissimi, ma devono prendersi cura dei fratellini, cercando allo stesso tempo di ritagliarsi un piccolo spazio dedicato soltanto a loro due. Ma un giorno, all’improvviso, il passato di Will torna a bussare alla porta, e lui, per non turbare il difficile idillio con Layken, decide di tenerla all’oscuro di tutto. Ma lei lo scoprirà lo stesso, e sarà costretta a chiedersi su cosa si fonda davvero il loro rapporto, arrivando addirittura a mettere in dubbio la sincerità dei sentimenti di Will. La loro storia è a rischio, devono decidere se lottare per un futuro insieme o se rassegnarsi a stare lontani. Fin dove sarà disposto a spingersi Will per dimostrare a Layken che il suo amore durerà per sempre? La sua risposta cambierà non solo la loro vita, ma quella di tutte le persone che li circondano.
A CURA DI VIRGINIA (LE RECENSIONI DELLA LIBRAIA)

Pubblicare una recensione sul blog di Deb mi emoziona parecchio, spero di essere all'altezza delle aspettative e di riuscire a trasmettervi le emozioni che ho provato leggendo Tutto ciò che sappiamo di noi due, il seguito di Tutto ciò che sappiamo dell'amore, scritti dalla magnifica Colleen Hoover. Permettetemi una premessa: io ho adorato il primo libro, l'ho letto mentre aspettavo mio figlio ed è stato un romanzo veramente toccante che mi ha commossa, soprattutto nel finale, ed emozionata in ogni pagina. Ho conosciuto Will e Lake e mi sono affezionata a due ragazzi speciali, che sono dovuti crescere e maturare troppo in fretta. 

In questo secondo libro li ho ritrovati e li ho scoperti ancora più adulti, alle prese con problemi di vita reale e di bilancio familiare.

Partiamo da ciò che mi è piaciuto.
I due protagonisti, anche se questa volta le vicende ce le racconta Will, li ho trovati adorabili, mi hanno saputo emozionare e far affezionare ancora di più a loro.

I fratelli minori Kel e Caulder che sono fantastici, divertenti, arguti, molto intelligenti e di cuore. Pollice alto anche per Kiersten e la sua mamma, due nuovi ingessi di rilievo, che sono schizzate da subito ai primi posti della mia lista dei preferiti.

Grande presenza anche di un personaggio che non c'e, ma che regala ai protagonisti e al lettore piccole perle di saggezza racchiuse in stelle di carta!

La bravura della Hoover nel scandagliare le emozioni umane non ha uguali e anche in questo libro riesce a trasmetterci molto bene ogni sensazione. Io ho pianto spesso, ma anche sorriso, mi sono arrabbiata, in certi momenti avrei voluto fare due chiacchiere con qualche personaggio... Insomma: non è una lettura che lascia indifferenti!
La scrittura è quella a cui ci ha abituati questa bravissima autrice, molto emozionale, ricca, ma scorrevole... Posso dirlo? Lo dico: perfetta!

I no non sono molti, perché per me questo libro è da quattro stelline, però ci sono.
Il primo è la poesia: perché così poca? Con Will e Lake noi vogliamo pagine e pagine di poesie.
Litigi: capisco molte cose, ma tirare così alla lunga una discussione, a mio parere, è stato eccessivo. Scusate se non entro nel merito del problema, ma temo il rischio spoiler.
Per me è assolutamente da leggere!!!

La valutazione di Virginia: 


Grazie Deb per l'ospitalità  sul tuo bellissimo blog e per avermi regalato questo libro stupendo. [Grazie Virgi a te per seguire sempre il blog attivamente!! Recensione bellissima e libro che assolutamente voglio avere il tempo di leggere <3 ]


3 commenti:

  1. sarà strano vederli adulti ed è anche strano che ci sia poca poesia visto il primo, ma non vedo l'ora di ritrovarli *.*

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordissimo con Virgy: QUELLA discussione faceva tanto "melodramma NA" e io non ne posso avvero più XD
    Però aspetto il terzo perché sono curiosa di vedere cosa succederà adesso a questi due ragazzi <3

    RispondiElimina