IL CIELO E' SEMPRE PIU' ROSA di Ledra Loi - Recensione

martedì 26 maggio 2015

Altra recensione, altro romance e si torna alla collana YouFeel che tanto amo. Questa volta ho cambiato mood, avevo voglia di qualcosa di romantico e cosa c'è di più romantico di un libro che parla di romanzi rosa?
Ebbene voglio ringraziare le autrici (al plurale perché Ledra Loi è lo pseudonimo di due autrici italiane che hanno deciso di scrivere assieme) per avermi dato la possibilità di leggerlo,  ho trascorso un paio d'ore di dolcezza e tra le righe si nasconde anche un bel messaggio.


Titolo: Il cielo è sempre più rosa
Autore: Ledra Loi
Autoconclusivo
Editore: Rizzoli YouFeel
Genere: Romance
Pagine: 110
Link Acquisto
Sinossi
Il festival letterario di Positano è il momento più bello dell’anno per Zoe degli Altichieri Dorati, l’incontrastata regina della narrativa rosa, la sua agente Giovanna Banti e Penelope, presidentessa del fan club ufficiale di Zoe. Tutto procede secondo copione, ma una sera tre incontri simultanei danno una svolta imprevista alle vite delle tre amiche: le loro storie si intrecceranno indistricabilmente con quelle di Stefano Dragan – l’editor più famoso d’Italia, che non fa mistero della sua insofferenza per il romance –, del suo autore Augusto Masanova, e del famoso chirurgo plastico Marco Lancellotti, a Positano per visitare i genitori. 
Chi ama i romanzi sa che gli amori possono spegnersi con la stessa rapidità con cui sbocciano. Ma segreti, inganni e pregiudizi possono minacciare quel grande amore che troviamo nei libri, e che sogniamo di incontrare almeno una volta nella vita? 
La trama coinvolgente, i caratteri ben delineati, le ambientazioni suggestive e il turbinio di sentimenti vi faranno innamorare di questa storia, e vi riconoscerete nei personaggi, perché in fondo siamo tutte pazze per il romance!
La mia opinione

"- Quindi abbiamo segnato un punto a favore del rosa? - 
Stefano sorrise - Diciamo mezzo punto. Perché, vedi, con tutto il tuo impegno e la tua brevura, le storie continuano a essere un po' banali. Lui e lei si incontrano, si amano, affrontano dei problemi e poi decidono di restare insieme-
Zoe annuì, e sembrava divertita - Appunto. Non è banale, è la vita - .”

Tre coppie, tre colpi di fulmine e altrettanti modi di affrontare l'amore sono la particolarità di questo romanzo che è un inno al sentimento più puro e romantico. Perché in fondo i romanzi rosa non sono altro che questo, la trasposizione in parole del sogno che in fondo noi tutti abbiamo di trovare qualcuno che sappia starti accanto, comprenderti e affrontare insieme la vita.
Un romanzo che si snoda attorno all'eterna questione dell'esistenza di una letteratura di serie A e una di serie B che, visto in maniera più ampia trasmette un messaggio ben chiaro:  i pregiudizi, in ogni ambito della vita, sono spesso l'ostacolo che ci impedisce di afferrare occasioni preziose.

"Voglio starti accanto in ogni istante, da quando ti svegli fino a quando vai a dormire,e sentire la mia cassa che profuma di te fino all'ultimo dei miei giorni."

Sullo sfondo di una magica Positano tre amiche, che per motivi diversi partecipano al festival letterario saranno colpite dalle frecce di Cupido. Tre storie d'amore differenti ma che si intrecciano grazie a un unico punto in comune: la dolcezza infinita.

Incontreremo Zoe, l'autrice di successo che con i suoi romanzi d'amore fa sognare migliaia di lettrici. Una ragazza di talento che scrive ciò in cui crede e che spera prima o poi di provare in prima persona. 
Sarà Stefano, l'affascinante editor di una casa editrice ad incarnare i suoi sogni. Ma Stefano ha un'idea ben precisa di cosa si possa definire letteratura e cosa no, sarà in grado di superare i suoi pregiudizi e la sua gelosia per stare accanto alla donna che gli ha rapito il cuore con un solo sguardo?

E poi c'è Penelope, quarantenne, medico di successo, dalla facciata sicura e un po' fredda che in realtà nutre una profonda passione per i romanzi d'amore attraverso i quali vive vite piene di quel sentimento e quella passione che, pur cercando non ha mai trovato.
Per lei tornerà dal passato colui che ha riempito la sua testa di sogni, il bello e un po' troppo sicuro di sé Marco. Chirurgo plastico dei vip, libertino e talmente abituato alle donne che gli danno la caccia da esserne quasi infastidito. Come si comporterà con una donna divertente e frizzante ma timida e inesperta nelle questioni di cuore? Saprà superare la sua allergia agli impegni e diventare il compagno perfetto?

E infine Giò, l'agente letteraria di Zoe. Bella, algida, indipendente e un po' aggressiva con un passato che l'ha segnata e le ha fatto chiudere le porte del cuore, ma che in realtà nasconde passionalità e voglia di lasciarsi amare e fidarsi di qualcuno.
Ed ecco che arriva quel qualcuno, un uomo affascinante che sa tenerle testa e che non si arrende davanti ai suoi rifiuti, ma anzi è in grado di sciogliere le sue barriere e farla avvampare con la sua sola presenza: Augusto. Un uomo con un passato difficile che ha superato grazie anche alle sue doti di scrittore, diventando un autore di successo. 

Tre rapporti tra persone che si riconoscono subito ma dovranno superare i primi passi che affrontano tutte le coppie all'inizio di una storia d'amore: la conoscenza, i primi litigi, la gelosia.

Le autrici riescono a raccontare diverse sfaccettature del sentimento: la passionalità, la tenerezza, la condivisione. La scrittura è fluida, i passaggi da una storia all'altra sfumati a creare un unico filo conduttore soprattutto verso la seconda parte, quando gli incontri sono ormai avvenuti e vengono a delinearsi i rapporti che legano le protagoniste. Il  fatto che sia scritto a quattro mani non si nota, lo stile è lo stesso in ogni parte.

Un libro delicato, che riesce a trasmettere le emozioni senza dovere per forza utilizzare scene erotiche, ma che non per questo manca di passionalità. Ideale per chi ama i romance più soft e teneri e sogna il colpo di fulmine che cambia la vita.

La mia valutazione:    CUORECUORECUORECUORE


8 commenti:

  1. Mi ritrovo perfettamente con la tua conclusione!

    RispondiElimina
  2. Un bel libro per sognare, quindi!!! Perfetto per quelle giornate in cui si è un po' giù e si ha voglia di emozioni romantiche. Bello, lo leggerò :)

    RispondiElimina
  3. Non sapevo che fossero due autrici! quella cover mi ha colpita subita, come quasi tutte quelle della youfeel che vedo. Sembra molto particolare questo romanzo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo é!Sia perché in realtà sono tre storie d'amore in un unico romanzo,sia perché su svolge nel mondo della scrittura di romanzi rosa, quindi sembra familiare :)

      Elimina
  4. Ho questo libro nel kindle anche io e dopo la tua bella recensione non vedo l'ora di leggerlo! :)

    RispondiElimina
  5. sembra carino, grazie del consiglio

    RispondiElimina