Translation Thursday #1 - INSPIRE di Cora Carmack

giovedì 15 gennaio 2015

Rubrica ideata da me prendendo spunto dal Teaser Tuesdays, in cui posterò la traduzione di un estratto dell'eventuale libro in lingua che sto leggendo
Ritorna l’appuntamento del giovedì con la rubrica ideata da me “Translation Thursdays”.
Oggi vi propongo un breve estratto di un libro che sto leggendo, un fantasy new adult in cui la protagonista è un po’ particolare…si tratta infatti di una Musa, “imprigionata” nel suo destino: inspirare gli artisti, in un continuo vortice di emozioni e idee, ma senza mai poter vivere la sua vita…

23874124
Titolo: INSPIRE
Autore. Cora Carmack
TEASER
“Da quando sono arrivata negli Stati Uniti ho vissuto in quasi tutte le principali città del paese. Ognuna ha le sue peculiarità e specialità, ma muovendomi abbastanza tutte cominciano a sembrarmi uguali.
Austin non mi fa sentire allo stesso modo. Almeno non ancora.
E 'questo mix eclettico di cultura moderna e fascino del sud e libertà creativa. E la parte migliore?
Non ho niente a che fare con tutto questo.
Tutta l'immaginazione e l'unicità è interamente un prodotto delle persone che vivono qui. E sono la mia parte preferita. Le persone sono tutte così diverse. Persone alla moda e artisti e cowboy e geni dell'industria e della tecnologia e musicisti e attori. In nessun altro luogo tranne che a Austin hanno (o avrebbero) tutto per stare bene insieme ... interagire come se non ci fossero differenze tra loro.
Conservare la stranezza di Austin, come si suol dire.
Mi muovo tra la folla lungo il centro della Sesta Strada. Si trova a un miglio o due a sud del campus, ma ora che sono qui, non mi ricordo nemmeno il cammino dal mio appartamento. Il che mi dovrebbe preoccupare di più, ma non è così. La mia mente e il mio corpo sono appena collegati al momento. O forse sono più intrecciati che mai ... così in sintonia che non hanno nemmeno bisogno di pensare a dove sto andando e quello che sto facendo. E questo rende libera la mia mente per altre cose.
Questa parte del centro è stata bloccata al traffico, i pedoni si ammassano lungo le strade, ridendo e parlando e cantando.Le insegne al neon risplendono in ogni altra finestra, la musica scorre attraverso le porte, e l'odore di cibo dai furgoncini e dai ristoranti aleggia per le strade. Io mi immergo in tutto,gioendone. Sento un  fischio o due, ma sono focalizzata sulle luci,i colori. Quando qualcosa attira la mia attenzione, mi giro e lo seguo."

Nessun commento:

Posta un commento