ASPETTAMI di Elisabeth Naughton - Recensione

mercoledì 3 settembre 2014

Oggi vi presento un romanzo  appena uscito in libreria che con il suo mix ben equilibrato di romanticismo, passione e suspense mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla sua conclusione. Non c’è stato nulla che mi abbia deluso, sono andata avanti nella lettura immaginando in modo così chiaro lo svolgersi della storia e immedesimandomi così a fondo nei sentimenti dei protagonisti da avere quasi la sensazione di essere di fronte a un video a guardare un film. 

ATTENZIONE: FA PARTE DI UNA SERIE MA SI PUO’ LEGGERE COME STAND ALONE

ASPETTAMI

Titolo: Aspettami
Titolo Originale: Wait For ME
SERIE: Against all Odds – volume #1
AUTORE: Elisabeth Naughton
Casa Editrice: Corbaccio
Genere: ROMANTIC-SUSPENSE        


SINOSSI: Dopo un incidente in cui ha perso la memoria, Kate vive con il marito Jake senza riuscire a recuperare le fila della propria esistenza. Dovrebbe sentirsi al sicuro, protetta dall’affetto di Jake e del figlio Reed, eppure non riesce a superare il senso di straniamento che prova persino in casa propria. E quando, improvvisamente, il marito muore, Kate si trova catapultata in una nuova spaventosa realtà.Quali affari nascondeva Jake, e chi è quella bambina di cui Jake custodisce una foto nel suo studio?

Kate indaga disperatamente nell’ambiente di lavoro di Jake finché le sue ricerche la portano a San Francisco dove incontra Ryan, industriale farmaceutico vedovo da cinque anni, che non appena vede Kate rimane sconvolto perché crede di aver ritrovato la moglie perduta.
Cosa é successo? Chi é veramente Kate? Niente é più sicuro nella vita di entrambi, tranne l’attrazione irresistibile che li spinge l’uno verso l’altra…

“A volte sprechiamo troppo tempo a farci domande sui doni che ci sono stati concessi invece di esserne grati”



La mia Opinione

Questo romanzo per chi ama i romantic-suspense è assolutamente un must read . L’autrice riesce a intrecciare in maniera talmente equilibrata la parte suspense e la parte romantica da creare un mix unico e coinvolgente. Quello che mi ha colpita maggiormente di questo romanzo è stato proprio il suo riuscire a tenermi incollata fino all’ultima pagina con la stessa curiosità di conoscere il finale amoroso a cui sono destinati i protagonisti (che potrebbe essere non così scontato…) e allo stesso tempo di arrivare a dipanare l’intricato groviglio di eventi per scoprire il colpevole!

Qui nulla è lasciato al caso, dalla descrizione dei personaggi molto ben curata e che riesce a farci immedesimare nel loro dolore e attraversarne i sentimenti, agli intrecci della trama con continui colpi di scena fino all’ ultima riga…
La protagonista è Kate, una donna che dopo un terribile incidente che l’ha costretta in coma vede le sue uniche certezze nel  marito che “crede” di amare e a cui si affida totalmente e nel figlio piccolo che cresce con amore…fino a quando la morte del marito non le apre gli occhi su delle verità nascoste che riusciranno a far crollare tutte le sue sicurezze ma allo stesso tempo riporteranno a galla una donna indipendente, coraggiosa, piena di passione che lotterà per la sua vita e quella delle persone che “scoprirà” di amare e aver sempre amato. L’autrice riesce a descriverci in maniera approfondita l’evoluzione che compie, i suoi pensieri, le sue paure e le sue sensazioni in modo da portarci gradualmente a comprenderne le azioni.

E poi eccoci al protagonista maschile, Ryan, io l’ho amato immensamente. Ryan è un uomo che alla perdita dell’amatissima moglie ha tracciato un netto confine tra il privato e la sua immagine pubblica; è un imprenditore dell’industria farmaceutica all’apparenza determinato e freddo negli affari, che ha un patrimonio immenso costruito con il lavoro a cui si è totalmente dedicato negli anni dopo la perdita della moglie, ma è appunto “apparenza”…in realtà si capirà che quello che fa lo fa per uno scopo ben diverso da denaro. E’ anche un padre a mio avviso fantastico, che ha saputo costruire con la figlia un rapporto unico di complicità e amore totale. Una menzione particolare va proprio alla figlia, Julia, una bambina forse cresciuta troppo in fretta ma intelligente e con una forte ironia, i botta e risposta tra lei e gli adulti che la circondano ti lasciano veramente con il sorriso sulle labbra. Un’altra caratteristica del personaggio di Ryan é che pur essendo bello e  affascinante non ostenta la sua prestanza, ha delle avventure ma è ben attento a non lasciare che queste entrino in quella che ritiene la sua vita privata, la sua famiglia. Lui amava e ama l’unica donna della sua vita, sua moglie Annie.

ASPETTAMI 2
Quando la vita sembra dargli una seconda possibilità riportandogli l’adorata moglie, l’improvvisa felicità viene presto rimpiazzata da un dolore ancora più grande, aver pianto la moglie morta potrebbe essere niente in confronto al dolore che si trova ad affrontare con l’arrivo di Kate: l’amore della sua vita è davanti a lui, viva, ma non è lei…

Ma Ryan anche in questo caso si comporta da uomo, mette davanti a tutto la figlia per proteggerla e nello stesso tempo segue il suo istinto e il suo cuore e non si arrende al destino che sembra volergli togliere nuovamente tutto.


“Ti ho perso una volta. Non ti perderò mai più”

E’ un uomo determinato, coraggioso e dolcissimo, disposto a tutto pur di proteggere Kate e scoprire chi c’è dietro a tutto quello che è accaduto. Insieme a lei e con l’aiuto del cognato Mitch e di un’amica della moglie Simone, indagheranno e affronteranno le minacce che rischiano di separarli per sempre e di portargli via la sua famiglia per la seconda volta….

ASPETTAMI 1

Le scene in cui i due protagonisti affrontano i sentimenti reciproci sono toccanti, ho avuto sempre la speranza che scattasse qualcosa in Kate che le facesse capire che davanti a lei aveva l’amore della sua vita…lei lo sente, ma tutte le bugie del passato le hanno lasciato un macigno di insicurezza quasi impossibile da superare e le aspettative di Ryan di ritrovare la vecchia Annie potrebbero diventare un problema che neanche l’amore può superare….

Concludo questa recensione con il messaggio che questo libro mi ha lasciato:

 Se ti si presenta una seconda occasione per essere felice non lasciartela scappare, le cose sicuramente non saranno più come prima…potrebbero essere molto meglio.

♥ Deb ♥

La serie “AGAINST ALL ODDS” é composta da:

WAIT FOR ME / ASPETTAMI #1  -- Kate e Ryan
HOLD ON TO ME #2 – Mitch e Simone   (Inedito in Italia)

Nessun commento:

Posta un commento